- Polisportiva Stella -

BASKET PROMOZIONE – 6^ GIORNATA

Articolo edito da francocolombari il 20/11/2011 @ 13:07 nella categoria: BASKET, NEWS, Promozione | No Comments

Polisportiva Stella – Polisportiva basket Castrocaro: 63-57

Parziali: 16-7, 18-17, 13-17, 16-10

Pol. Stella:

Coach Brigliadori; De Nicola 3, Foschi 2, Campidelli 4, Muntangesu 0, Gattei 11, Bellini 13, Berlese 15, Missiroli 4, Quartulli 4, Golfieri 5.

Pol. BK Castrocaro:

Coach Moschini; Zoli 1, Ruggieri 13, Balzani 6, Bonoli 8, Vitali 3, Del Testa 7, Baldini 2, Baccarini 0, Berto 9, Marzocchi 0.

Decisivo primo quarto dei riminesi che con buone giocate d’attacco e reattività in difesa sorprendono la formazione ospite, piena di giocatori esperti ma lenti nel carburare. Gattei con 8 punti, Muntangesu imprendibile  e Golfieri cambattente sotto le plance, sono le spine più insidiose.  Solo nell’ultimo secondo con una bomba di Berto i termali si portano sul punteggio di 16 a 7.

Nella seconda frazione di gioco, nei primi minuti Castrocaro con una bomba di Ruggieri e cinque tiri liberi recupera in parte lo svantaggio, ma gli stellini pur non giocando in snellezza come nel primo quarto mettono tre bombe pesanti con Bellini e De Nicola e mantengono le distanze. (34-24). Dopo i chiarimenti si riparte con gli ospiti che, forse  ricordandosi di occupare la seconda poltrona nel campionato finora disputato, stringono la difesa, e con orgoglio attaccono gli stellini con una circolazione di palla più veloce; si portano a canestro e guadagnano tiri liberi che Ruggeri segna con freddezza. C’è un antisportivo di Muntangesu su un incursione a canestro di Ruggieri ed a 6 minuti dal termine del parziale, Castrocaro pareggia il conto (30-30). In questa fase la Stella si è incredibilmente fermata nel gioco vivace d’attacco, riscontriamo però un ulteriore bomba di Bellini ed un buon rientro di Berlese che non si lascia intimorire dai più esperti lunghi del Castrocaro. La panchina troppo rumorosa della Stella subisce un tecnico che Castrocaro sfrutta portandosi sul 38-38. A 2,49″ dalla fine il tabellone segna il punteggio di 41-41, E’ a questo punto che Gattei ne mette 1, Bellini, ispirato lancia un altro siluro da 8 metri, ed un canestro di Berlese ridanno fiducia e slancio agli stellini che riprendono in mano la partita, con un quintetto che gira a meraviglia e con Gattei e Berlese (in stato di grazia) si riportano a 3,18″ dalla fine sul + 10 (55-45). Castrocaro è stanca, getta alle ortiche palloni importanti, poi cede e la forbice su allarga (63-51). Buona la prova di tutta la squadra della Stella; le prossime tre partite ci indicheranno più precisamente le ambizioni di questa squadra giovane e determinata.


Copyright © Polisportiva Stella. All rights reserved.