Prenotazione Campo Calcio

Chiamare GIOVANNI cell. 333.4707900 CLICCA QUI

Squadre e risultati

Utenti collegati

Visite del sito

  • 98Letture questa pagina:
  • 276233Totale Visite:
  • 27Visite di oggi:
  • 57Visite di ieri:
  • 431Visite settimana:
  • 72Media al giorno:
  • 07/05/2009A partire dal:

Previsioni Meteo

Rimini
29/05/2020, 09:26
Pioggia
Pioggia
13°C
Temperatura percepita: 13°C
Pressione: 102 mb
Umidità: 93%
Vento: 0 m/s N
Alba: 5:31
Tramonto: 20:43
Previsione 29/05/2020
Giorno
Prevalentemente Nuvoloso con Rovesci
Prevalentemente Nuvoloso con Rovesci
17°C
Previsione 30/05/2020
Giorno
Nuvoloso
Nuvoloso
20°C
Previsione 31/05/2020
Giorno
Parzialmente Soleggiato
Parzialmente Soleggiato
21°C
 

Commenti recenti

  • Anonymous: Società seria e rispettosa dei ragazzi....

  • andre.galli: Serviva una vittoria e i ragazzi non se la...

  • andre@ the coach: Inizio dalla fine di questo ottimo...

  • andj: Veder giocare la Ortensi è uno spettacolo. Molto...

  • chobin6: in bocca al lupo Stelline !!

  • chobin6: la partita amichevole inizia alle 17.00 non alle...

  • andj: Quest’anno la squadra è sicuramente più...

  • possenti.massimo: Finalmente!!!!!!! E’ arrivata la...

Archivi

VOLLEY B2 DONNE – CAF ACLI STELLA CON IL GABICCE CONFERMA IL BUON MOMENTO

Sabato 3 maggio 2014 – Caf Acli Stella Rimini -TEAM 80 Gabicce 2-3 (25-22, 21-25, 25-22, 16-25, 12-15)

L’INSOSTENIBILE LEGGEREZZA DELL’ESSERE …….. Non capita spesso durante un campionato sportivo di potere affrontare una gara senza il peso e l’ansia del risultato finale, senza lo stress da prestazione, con quella “insostenibile leggerezza dell’essere” che ci consente di fare le cose che sappiamo fare senza la paura di sbagliare.

Caf Acli Stella Rimini si è trovata in questa fortunatissima e rara condizione nell’ultima partita disputata di fronte al proprio pubblico (l’ultima del campionato sarà in trasferta sabato prossimo 10 maggio alle ore 18,00 a Mogliano con la Pol. Giovanile Lorese di Macerata) incontrando TEAM 80 Gabicce, seconda in classifica ad un solo punto dalla capolista Dannunziana Pescara e dunque ancora in lotta per la promozione diretta alla serie superiore.

La “leggerezza” era palpabile e visibile solo su una parte del campo di gioco, divisa da una rete come sospesa a mezzaria dalla “pesantezza” della responsabilità di dovere vincere a tutti i costi.

Ed il carico differente sulle spalle delle ragazze si è visto tutto; una Caf Acli Stella Rimini disinvolta e sicura che ha costretto all’inseguimento per tutta la gara la TEAM 80 Gabicce nervosa e tesa che solo alla fine del  tie break è riuscita a far prevalere la propria superiorità tecnica (la classifica è li a dimostrarla).

Il coach Biselli nel corso della gara ha dato spazio a tutte le ragazze della rosa “STELLARE” dando dimostrazione ancora una volta che nella squadra della Caf Acli Stella Rimini sono tutte utili e nessuna indispensabile e che è la forza del gruppo a fare la differenza.

Le stelline dopo avere salutato nel migliore dei modi il numerosissimo pubblico convenuto al PalaStella danno appuntamento al prossimo anno, sempre in B2!!!!!!!!!!

La cronaca

Caf Acli Stella Rimini affronta lo scontro con la palleggiatrice Morosato, l’opposta Giardi, le centrali Ortensi (K) e Palazzetti, le schiacciatrici-ricevitrici Pappacena e Bologna ed il libero Padovani; per le sostituzioni l’alzatrice Bagli, la centrale Farina, le bande Bacciocchi e Jelenkovich ed il secondo libero Deluigi.

Primo set in equilibrio con la Caf Acli Stella Rimini che affronta senza alcun timore le ragazze del Team 80 che parte molto decisa andando inizialmente in vantaggio (4-7) per poi subire un parziale di 5-0 con due muratone ed un attacco della Bologna e due aces della Morosato (9-7). Le pesaresi si riportano in parità (9-9) per poi subire un nuovo break con due mani out e un doppio più (Bologna e Giardi) sino a 12-9. Si arriva alla seconda sospensione tecnica con le romagnole sopra di 3 punti grazie anche a due errori in attacco delle avversarie (16-13). Alla ripresa del gioco coach Moretti comincia ad operare il primo dei 4 cambi che farà sino alla fine del set. LaCaf Acli Stella va ancora a punti con una straordinaria “Bobo” Bologna(19 punti totali) sino al punteggio di 20 a 17 quando Biselli decide l’ingresso della centrale Farina per la Palazzetti. Sul finale tre errori consecutivi delle riminesi consentono l’aggancio a quota 22 da parte della Team 80 che vede la possibilità di giocarsi la vittoria del parziale. L’allenatore Biselli opera il cambio Pappacena con Bacciocchi in battuta, arma letale per tutte le ricezioni, costringendo all’errore di costruzione di attacco delle avversarie che consegnano il parziale alle padrone di casa (25-22).

Al cambio campo la formazione riminese vede la Farina confermata nel sestetto iniziale con il set che sembra la fotocopia del precedente con coach Moretti che opera il cambio della palleggiatrice sul punteggio di 6 a 7. Qualche errore di troppo delle stelline consente al Gabicce di andare in vantaggio e di mantenerlo, nonostante il rinforzo in difesa della Jelenkovich per la Giardi e il cambio in regia con la Bagli al posto della Morosato operato da Biselli, sino alla fine del parziale chiuso con altri due errori (una battuta e un attacco out) sul 21 a 25 per le ospiti.

Il terzo set vede in campo la Bacciocchi e la Bologna laterali, la Bagli a palleggiare opposta alla Giardi e le due centrali Ortensi e Farina la quale inizia con un errore in battuta ricambiato subito e con gli interessi dalla squadra avversaria (errore di battuta e due errori in attacco) che costringe il tecnico Moretti a chiamare subito il primo t.o. e successivamente cambiare nuovamente la Capponi decisamente in serata negativa. Per la Caf Acli Stella salgono in cattedra le bande Bacciocchi e Bologna (7 punti in questa fase di gioco) che consentono un vantaggio di 3 punti (12-9). Il tecnico Biselli decide il cambio di diagonale inserendo Pappacena nell’inedito ruolo d’opposta per Bagli e Morosato per Giardi incassando prima un parziale negativo di 0-7 (13-17) restituito subito da un 8-0 (21-17) in un’altalena di scambi ricchi di emozione con il capitano Ortensi in battuta salto float (3 aces ), due punti della Bologna (palla piazzata alle spalle della difesa e un muro) e uno della Farina. Sul 22 a 19 si torna alla formazione iniziale del set e con tre attacchi (Farina, Giardi e Ortensi) solo sporcati dal muro delle pesaresi Caf Acli Stella porta a casa la terza frazione di gioco (25-22) e un punto da aggiungere sullo stendardo della Stella.

Nel quarto set sembra che le ragazze del Team 80 abbiano deciso di fare “harakiri”sbagliando nella prima parte di gara ben cinque battute (8-10). Un risveglio verso la parte centrale del set associato ad un calo agonistico da parte della Caf Acli Stella Rimini, che mette in campo anche il secondo libero Deluigi al posto della Padovani, che nonostante la febbre (e grazie alla Tachipirina) ha voluto comunque essere in campo con ottimo contributo alla squadra, consente al Gabicce di prendersi un congruo vantaggio e di mantenerlo sino alla fine del set (16-25).

Al tie break la Caf Acli Stella Rimini parte alla grande, a segno prima con Giardi, poi Ortensi , Bacciocchi e Bologna (e due errori in battuta delle marchigiane) e va al cambio in vantaggio per 8 a 5. Rimonta la Team 80 grazie a quattro errori delle riminesi e passa avanti sul 9 a 10 quando Biselli decide il rientro in campo della Palazzetti per la Farina. In questa fase finale le riminesi mettono a segno tre attacchi (Giardi, Palazzetti e Bacciocchi) andando sul punteggio di 12-11 per poi cedere ad una bellissima veloce centrale per il momentaneo pareggio , a due attacchi murati e all’attacco finale mani out portato dalla Coppi (22 punti in totale) che fa chiudere il set sul 12 a 15 e la partita per 2 a 3 dopo due ore e trenta minuti.

Tabellino: Caf Acli Stella Rimini- All. Andrea Biselli – vice all. Valentina Vandi- Bacciocchi 6, Bagli 0, Bologna 19, Deluigi lib2, Farina 6, Giardi 6, Jelencovich 0, Morosato 2, Ortensi 10, Padovani lib1, Palazzetti 2, Pappacena 8

TEAM 80 Gabicce- All. Moretti Maurizio – Battistoni 3, Borelli 4, Capponi 6, Coppi 22, Fabbretti 1, Franchi A. 3, Franchi E. 0, Luminati Lib2, Magi Lib1, Parodi 20, Scola 8.

Classifica: GS Dannunzana Pescara 62, Team 80 Gabicce 60, Edil Ceccacci Moie 58,LAR Battistelli S.Giovanni M.no 46,CiaoCarb Arabona Manoppello 46, , Habitat Montegranaro 39, New Font Mori Gubbio 38, Roana Mosca Macerata 33, CAF ACLI STELLA RIMINI 33, Pallavolo Fabriano 31, OMG Galletti Valleceppi 26, Costruz. Papa Altino Chieti 22, Pol. Giovanile Lorese 16, Pieralisi Jesi 15.

marino p.

(il cartello delle atlete si richiama all’iniziativa di Fernanda, presente tuttora a sostegno della squadra)

Lascia un commento

 

 

 

Puoi usare questi tag HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>