- Polisportiva Stella -

VOLLEY B2 DONNE – CAF ACLI STELLA VITTORIOSA A PERUGIA

Articolo edito da marcellodonati il 17/01/2017 @ 13:04 nella categoria: VOLLEY B2 2016-17 | No Comments

Secondo successo consecutivo per le pallavoliste gialloblu che mantengono la quarta posizione nel girone F di serie B2

3M Pallavolo Perugia-Caf Acli Stella Rimini 1-3 (23-25, 17-25, 25-18, 16-25)

In questo inizio di nuovo anno la Caf Acli Stella Rimini sconfigge un’altra squadra umbra: dopo la New Font Mori Gubbio, questa volta tocca alla 3M Pallavolo Perugia piegarsi all’esperienza e alla qualità della Caf Acli Stella Rimini che conferma nuovamente di essere la quarta forza del girone F di serie B2.
Per capitan Giardi e compagne si tratta della settima vittoria stagionale, la seconda consecutiva dopo cinque partite senza successi. Tutto questo nonostante i vari problemi avuti nella settimana antecedente alla sfida valida per la 12ª giornata del campionato: oltre a lunghi recuperi da infortuni per alcune giocatrici, è infatti emersa la difficoltà di potersi preparare adeguatamente a causa della mancanza di riscaldamento nella palestra dell’Itis “Leonardo Da Vinci” di Rimini, struttura in concessione dal Comune di Rimini per l‘allenamento del venerdì.

Nel primo set della partita, disputatasi sabato nella palestra dell’Istituto tecnico economico tecnologico “Aldo Capitini”  di Perugia, la Caf Acli Stella parte subito con determinazione e voglia di vincere. Lotta punto a punto tra le due squadre poi le pallavoliste riminesi si portano in vantaggio, piazzando quattro punti in più rispetto alle avversarie (15-19). Avversarie che si rifanno sotto arrivando a pareggiare due volte (22-22 e 23-23) ma vengono staccate nel finale del parziale con il punto decisivo della schiacciatrice Sara Bologna a fronte di un perentorio attacco con mani-fuori (23-25).
Le ragazze di coach Biselli, in seguito alla vittoria del primo set, non si adagiano sugli allori e dominano anche quello successivo mantenendo imperterrite il vantaggio sulla 3M Pallavolo Perugia. Il secondo parziale termina con un fruttuoso attacco firmato dalla centrale Erika Soldati (17-25).
Nel terzo set c’è grande equilibrio tra le due compagini in campo fino al 12-12; da lì in poi alcune decisioni discutibili prese dagli arbitri federali hanno influito sull’andamento della gara. Le giocatrici riminesi protestano ma i due arbitri non cambiano idea e le puniscono con una penalità che risulterà pesante come un macigno a livello di concentrazione. L’ingresso della schiacciatrice Elena Francia a fine set non è infatti bastato per cambiare il risultato del set in favore delle pallavoliste gialloblu: vince la formazione locale 25 a 18.
La Caf Acli Stella Rimini però non si demoralizza e nel quarto set trova le forze per reagire grazie a capitan Giardi, grintosa e motivata come non mai. Anche Francia, entrata in campo al posto di Bologna sul 12-12, dà un grosso contributo alle sue compagne realizzando immediatamente tre punti consecutivi che permettono loro di trovarsi in vantaggio (12-15). In seguito sempre Francia mette a segno altri due attacchi di seguito aiutando così la Caf Acli Stella Rimini, dal risultato temporaneo di 13-19, a piazzare l’allungo decisivo ai fini della vittoria (16-25).

Tabellino:

3M Pallavolo Perugia: Larini 2, Santi 11, Bernardini 7, Rossit 21, Gradassi 4, Pero 7, Diano 1, Bertinelli, Gobbi, Mostraforte(L1), Zuccaccio (L2),Mancinelli e Fiorucci n.e. All.: Vinti.
Caf Acli Stella Rimini: Giardi 10, Carnesecchi 10, Bologna 14, Francia 5, Soldati 11, Ciavaglia 12, Morosato 2, Arcangeli 1 (L1), Costantino, Ambrosini, Ugolini, Urbinati (L2) n.e. All.: Biselli.
Arbitri federali: Cosimo Raguso di Pisa e Silvia Leopardi di Catania.
Battute valide: Perugia-Stella 2-4. Battute sbagliate:Perugia-Stella 6-6. Muri:Perugia-Stella 6-4.
Risultati delle altre gare della 12ª giornata: Centrodiesel Pagliare Ap-Roana Cb Hr Macerata 1-3 (20-25, 14-25, 26-24, 15-25); Pieralisi Volley Jesi An-Convergenze Cus Siena 3-0 (25-16, 25-21, 25-21); Corplast Corridonia Mc-Sacrata B-Chem Civitanova Mc 1-3 (25-20, 14-25, 18-25, 22-25); New Font Mori Gubbio Pg-Valdarninsieme Castelfranco Ar 3-2 (21-25, 17-25, 25-18, 25-19, 15-12); Team 80 Gabicce Gradara Pu-Omg Galletti Valleceppi Pg 0-3 (23-25, 23-25, 24-26); Volleyarno Montevarchi Ar-Ternedil Acquasparta Tr 3-2 (25-23, 14-25, 25-16, 12-25, 17-15).
Classifica dopo 12 giornate: Roana Cbf Hr Macerata 33; Pieralisi Volley Jesi 30; Corplast Corridonia Mc 27; Caf Acli Stella Rimini 24; Sacrata B-Chem Civitanova Marche Mc 23; Omg Galletti Valleceppi Pg 22; Convergenze Cus Siena, Centrodiesel Pagliare Ap, Ternedil Acquasparta Tr e Volleyarno Montevarchi 15; 3M Pallavolo Perugia 14; Team 80 Gabicce Gradara Pu 9; Valdarninsieme Castelfranco Ar 8; New Font Mori Gubbio 2.

Andrea Lattanzi – addetto stampa

Copyright © Polisportiva Stella. All rights reserved.