Prenotazione Campo Calcio

cell. 339.7916671 CLICCA QUI

Squadre e risultati

Dove siamo

Utenti collegati

Visite del sito

  • 24Letture questa pagina:
  • 197959Totale Visite:
  • 26Visite di oggi:
  • 101Visite di ieri:
  • 588Visite settimana:
  • 109Media al giorno:
  • 07/05/2009A partire dal:

Previsioni Meteo

Rimini
13/12/2017, 07:58
Parzialmente Coperto
Parzialmente Coperto
8°C
Temperatura percepita: 10°C
Pressione: 102 mb
Umidità: 5%
Vento: 0 m/s N
Alba: 7:36
Tramonto: 16:32
Previsione 13/12/2017
Giorno
Parzialmente Soleggiato con Rovesci
Parzialmente Soleggiato con Rovesci
11°C
Previsione 14/12/2017
Giorno
Rovesci
Rovesci
14°C
Previsione 15/12/2017
Giorno
Rovesci
Rovesci
16°C
 

Commenti recenti

  • Alta: Great information. Lucky me I came across your...

  • webmaster: Complimenti alla Stella!

VOLLEY B2 DONNE – CAF ACLI STELLA VINCE E RAGGIUNGE IL 5° POSTO IN CLASSIFICA

SABATO 18-11-17: CAF ACLI STELLA Rimini-Lunezia volley Sarzana SP 3-0 (29-27, 25-18, 25-22)

La Stella non fallisce l’appuntamento con la vittoria, mantenendo così l’imbattibilità casalinga.

La squadra parte con Ugolini al posto della capitana Giardi, che durante la settimana non si era potuta allenare per problemi familiari. Confermate Morosato, Bandini, Francia, Gugnali e Bologna, ma un inizio stentato pieno di errori e indecisioni, mette nei guai le padrone di casa, costrette ad inseguire per due terzi del primo set. Sara Bologna però, nonostante fosse reduce da un infortunio alla caviglia, ha subito fatto intendere di essere in grande condizione, martellando con precisione e potenza tutte le palle che Morosato le ha spinto in banda.

Il primo set si è trascinato fino al 24/23 a favore della squadra ospite, ma le stelline hanno saputo ribaltare il risultato grazie a una difesa che non ha lasciato cadere nulla a terra, mentre Bologna e Ugolini continuavano a macinare punti.
Dopo il 29/27 che ha concluso il primo parziale, le liguri hanno accusato il colpo e il secondo set è filato senza intoppi, con le riminesi capaci di amministrare un ampio margine dall’inizio alla fine.
Il terzo set è iniziato allo stesso modo fino a metà, ma proprio quando il coach Biselli pensava di aver chiuso la pratica le stelline hanno avuto un black out. In vantaggio per 16/8, la ricezione è andata in tilt e le spezzine hanno raggiunto il pareggio, Biselli ha mescolato le carte, facendo girare in formazione tutte le giocatrici ad esclusione di Mazza, così grazie a buoni muri, battute incisive e difesa nuovamente concentrata, Morosato e Ambrosini hanno potuto ricominciare a smistare palle sulle quali le schiacciatrici della Stella hanno avuto costantemente la meglio.

Il bilancio della giornata, oltre ai tre punti incamerati, fa registrare un deciso miglioramento nei meccanismi della squadra. La difesa ben diretta dal libero Micheletti, sembra aver finalmente trovato l’affiatamento necessario, resta solo da sistemare la concentrazione che deve rimanere alta per tutta la partita onde evitare pericolosi passaggi a a vuoto.

Caf Acli Stella: Bologna 19, Ugolini 12, Gugnali 10, Bandini 7, Francia 6, Morosato 3, Giardi 1, Costantino 1, Ambrosini 0, Urbinati 0, Giusti 0, Micheletti 0, Mazza N. E. All. Biselli.
Formazione: Morosato, Bandini, Francia, Ugolini, Gugnali, Bologna.
Lunezia volley Sarzana: Gorgoglione 12, Marku 10, Scandella 8, Buccelli 7, Lupi 3, Giovannelli 3, Mendoza 2, Tomaino 2, Brizzi 1, Biondi 0, Leonardi 0, Fiorino 0, Bernardino 0, Maccioni N. E. All. Pascucci.
Formazione: Brizzi, Mendoza, Marku, Scandella, Buccelli, Gorgoglione.

Classifica: Nottolini LU 17, Clai Imola 15, Libertas Forli 15, Gramsci Reggio Emilia 12, Caf Acli Stella 11. Tezcart Carpi 10, My Mech Cervia  10, Tirabassi-Vezzali Campagnola RE 10, Ve.Ma Vignola MO 10, Lunezia Sarzana SP 7, Spezia Autorev 5, Idea Volley Bologna 4, Calerno S.Ilario d’Enza 0, FanBall Italia Massa Carrara 0

Prossima partita domenica 25-11 alle ore 18,00 con Idea Volley a Castel Maggiore di Bologna, un’altra squadra che sembra decisamente alla portata delle riminesi.

Stefano Baldazzi

Lascia un commento

 

 

 

Puoi usare questi tag HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>