Prenotazione Campo Calcio

Chiamare GIOVANNI cell. 333.4707900 CLICCA QUI

Squadre e risultati

Dove siamo

Utenti collegati

Visite del sito

  • 26Letture questa pagina:
  • 217168Totale Visite:
  • 72Visite di oggi:
  • 209Visite di ieri:
  • 745Visite settimana:
  • 121Media al giorno:
  • 07/05/2009A partire dal:

Previsioni Meteo

Rimini
24/09/2018, 14:20
Pioggia
Pioggia
18°C
Temperatura percepita: 14°C
Pressione: 102 mb
Umidità: 82%
Vento: 7 m/s ENE
Alba: 6:59
Tramonto: 19:04
Previsione 24/09/2018
Giorno
Parzialmente Soleggiato con Rovesci
Parzialmente Soleggiato con Rovesci
22°C
Previsione 25/09/2018
Giorno
Parzialmente Soleggiato
Parzialmente Soleggiato
19°C
Previsione 26/09/2018
Giorno
Nuvoloso
Nuvoloso
17°C
 

Commenti recenti

  • Alta: Great information. Lucky me I came across your...

  • webmaster: Complimenti alla Stella!

VOLLEY B2 DONNE – CAF ACLI STELLA VINCE A CERVIA E RAGGIUNGE LA SALVEZZA

CAMPIONATO NAZIONALE PALLAVOLO FEMMINILE B2 -

SABATO 14 APRILE 2018: MY MECH CERVIA-CAF ACLI STELLA 0-3 (18-25, 22-25, 17-25)

La Stella conquista la salvezza con tre giornate di anticipo imponendosi con un perentorio 3 a 0 in casa del My Mach Cervia.
Le ragazze della Stella, trascinate da una incontenibile Elena Francia, hanno saputo prontamente riscattare la delusione per la brutta sconfitta subita sabato scorso a Rimini contro il Forlì. Una squadra completamente cambiata nell’approccio alla gara, che ha saputo finalmente mettere in campo tutte le proprie qualità, riuscendo a trovare una continuità e una concentrazione mai mostrata fino ad ora.
Biselli si è affidato al solito sestetto con Ambrosini in regia. Giusti, preferita a Bologna, ha dato il solito apporto fatto di concretezza e punti intelligenti, mentre al centro, oltre alla nota cattiveria di Gugnali, si è rivista una Bandini volitiva ed efficace.
I primi due set sono stati equilibrati per i primi 10-15 punti, perché il Cervia, sostenuto particolarmente dal martello Calisesi, ribatteva efficacemente colpo su colpo, ma la Stella ha sempre saputo piazzare gli allunghi decisivi quando era importante, dando l’impressione di poter controllare a piacimento l’incontro.
A metà gara  ha fatto  il suo ingresso Chiara Morosato, che ha fatto vedere quanto le sia mancato il campo entrando subito nel mach e smistando bene le alzate, come peraltro aveva fatto in precedenza Ambrosini, ma rendendosi anche protagonista di alcune difese straordinarie.
Sul due a zero le padrone di casa sono parse scoraggiate e la Stella ha potuto conquistare un buon vantaggio arrivando senza difficoltà alle battute finali. Solo in quel momento le ragazze di Cervia hanno ritrovato l’orgoglio rialzando le barricate. Spettacolare l’ultimo punto con Giardi che si è vista difendere tre bordate e ha dovuto lasciare a Gugnali la soddisfazione del mach point.

TABELLINO
MY MECH CERVIA: Calisesi 11, Agostini 8, Altini 7, Vanzolini 5, Furi 4, Ginesi 2, Caniato 1, Marchi 0, Fabbri 0, Petrarca 0, Giulianelli 0, Magnani 0, Pardi N.E. Mendola N.E. All. Braghiroli.
CAF ACLI STELLA: Francia 16, Gugnali 10, Giardi 8, Giusti 6 Bandini 8, Ambrosini 0, Ugolini 0, Bologna 0, Urbinati 0, Morosato 0. All. Biselli.

Classifica: Bionatura Nottolini LU 65, Libertas Forlì 54, Csi Clai Imola 50, Tirabassi Campagnola RE 44, VEMAC Vignola MO  41, Texcart Carpi 38, Caf Acli Stella Rimini 37,  Gramsci Reggio Emilia 37,  Idea Volley Bologna 33,  My Mech Cervia 30,  Lunezia Sarzana SP 26, Autorev Spezia 25, Calerno S.Ilario RE 3, Fanball Italia Massa Carrara 0.

Stefano Baldazzi

Lascia un commento

 

 

 

Puoi usare questi tag HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>