Prenotazione Campo Calcio

Chiamare GIOVANNI cell. 333.4707900 CLICCA QUI

Squadre e risultati

Dove siamo

Utenti collegati

Visite del sito

  • 76Letture questa pagina:
  • 229034Totale Visite:
  • 125Visite di oggi:
  • 96Visite di ieri:
  • 778Visite settimana:
  • 136Media al giorno:
  • 07/05/2009A partire dal:

Previsioni Meteo

Rimini
18/12/2018, 18:52
Sereno
Sereno
2°C
Temperatura percepita: 2°C
Pressione: 103 mb
Umidità: 93%
Vento: 1 m/s SSO
Alba: 7:39
Tramonto: 16:33
Previsione 18/12/2018
Giorno
Soleggiato
Soleggiato
8°C
Previsione 19/12/2018
Giorno
Nuvoloso
Nuvoloso
7°C
Previsione 20/12/2018
Giorno
Rovesci
Rovesci
6°C
 

Commenti recenti

  • Anonymous: Società seria e rispettosa dei ragazzi....

  • Alta: Great information. Lucky me I came across your...

  • webmaster: Complimenti alla Stella!

BASKET STELLA – SERIE D

POLISPORTIVA STELLA RIMINI – A.S.D PROGRESSO BASKET CASTEL MAGGIORE (BO): 79-67

PARZIALI: 28-21, 21-18, 18-17, 12-11

POL.STELLA RIMINI:  COACH  CASOLI  V/COACH POLVERELLI; VERNI 2, NACCARI 17, BOMBA 15, DE   MARTINO, SEMPRUCCI, EGBUTU 16, PARI 2, DEL TURCO 17, QUARTULLI 10, GUERRA ne ORTENZI ne

P.G.S PROGRESSO CASTELMAGGIORE : COACH  BARALDI; CHIUSOLI 4 SOLMI 9, COCCHI 6, PELLEGRINO, TOLOMELLI 9, FIORENTINI 5, GIUNCHEDI 15, GAMBETTI 5,  ASCIANO 12, TINTI 2, MARCHETTI, COLLI ne

ARBITRI: MONTI E GAUDENZI

Esordio della polisportiva Stella nel campionato di basket della serie D contro il  P.G.S. Progresso Basket di Castel Maggiore (Bo)

IL Coach Casoli mette in campo il quintetto formato dal Cap Naccari, Bomba Verni, Del Turco, Pinto, che incontra il quintetto ospite del coach Baraldi, composto da Asciano, Pellegrini, Giunchedi, Tolomelli, Cocchi.Parte decisa la squadra di Castel Maggiore che mette a segno due triple ed un bel canestro da 2 più libero, ma Bomba e Del Turco ristabiliscono subito le distanze e mantengono il passo contro una squadra giovane, grintosa e veloce. Con la tripla di Giunchedi a 3,25″ la squadra Bolognese mantiene ancora il vantaggio (15 -17)  ma il Cap Naccari, Del Turco ed un libero di Egbutu portano la Stella in parita (21-21) a 1,20″ dalla fine del primo quarto. Egbutu si ripete subito con due canestri in entrata dopo aver rapito una palla a metà campo al play bolognese, poi la tripla di Bomba allo scadere portano in un amen la Stella in vataggio di 7 punti (28-21)

Il secondo periodo inizia con belle gioicate da ambo i fronti ma la Stella concretizza con Quartulli, Bomba, e con la tripla di Naccari. A 7,45″ il tabellone indica il punteggio a favore dei riminise di 37 a 21. I bolognesi cercano di reagine, ed in parte ci riescono con Solmi ,Giancheddi e Asciano . A 4 minuti dalla fine il Coach Baraldi chiete il Time-out per tentare il recupero sul punteggio di 42-29. Si susseguono belle azioni da parte di entrambe le squadre. I bolognesi spinti anche dalla panchina e dal pubblico amico, credono all’aggancio, ma cozzano contro la buona difesa dei ragazzi di Casoli che mantiene il distacco sui 10 punti (49-39). La partita è piacevole, le belle azioni vengono apprezzate dal pubblico, la giovane ma esperta squadra di Castel Maggiore, non vuole accettare la superiorità di maggior livello tecnico dei riminese, che hanno anche una panchina più lunga ed esperta. Memori delle vittorie nel campionato dello scorso anno, in cui conquistarono perentoriamente la promozione, si ritrovano con la stessa disinvoltura a ragionare e a mettere in cantiere punti su punti al momento giusto, Completa nei ruoli, con qualche assenza che presto si aggiungerà al gruppo, la squadra stellina gioca bene, ed anche in un campionato superiore, darà ai propri tifosi la gioia di vedere belle partite. Nel secondo tempo, gli attenti stellini si aspettano la reazione del Progresse happy basket, che, nella prima parte del terzo tempino, avviene con un bel canestro di Giancheddi ed una bomba di Asciano, illudendo il proprio pubblico, ma non spaventa  il capitano in campo Naccari che segna e fornisce un assist per la tripla di Bomba ed una bella entrata a canestro di Del Turco. Distanza ripristinata, anzi con un altro canestro in sospensione di Naccari la Stella mantiene il rassicurante distacco di 10 punti (58-47). Asciano e Giancheddi, dopo il time out del coach Baraldi, segnano su bella azione, ma sarà l’ultimo colpo di coda dei bravi giovani bolognesi, perche’ la Stella sente il profumo della vittoria e con il fantasista Quartulli che distribuisce in fase di attacco preziosi ed imprevedibili palloni (anche se alcuni vanno a vuoto, ma sempre aprrezzati dal pubblico perche’ ne apostrofono l’intenzione) vola verso il primo traguardo vincente , con quel vantaggiodi 10 e piu’ punti, che si é portata dietro per tutto l’arco della partita.Anche due dei quattro giovani under 20 sono stati utilizzati positivamente dal coach Casoli.

Sotto l’aspetto tecnico si evidenziano i 10 rimbalzi difensivi di Quartulli e gli 8 di Del Turco, il felice inserimento nel roster di Egbutu, un mancino che ha recuperato 7 palle e s’invola a canestro con rapidita e fa dell’ultimo passo la sua arma vincente, la sempre costante regia del play Verni prezioso anche in difesa. La responsabile ed efficate azione del Cap.Naccari che segna e fa giocare la squadra, la concretezza di Bomba in attacco ed in difesa. Un Pinto ancora non continuo, ma molto utile. Si attende il ritorno di Amadori, play che tutte le squadre vorrebbero avere.

Prossimo incontro Venerdi’ 12 ottobre alle ore 21,15 a Bologna contro la squadra del PGS Welcome vincente nella prima di campionato

Lascia un commento

 

 

 

Puoi usare questi tag HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>