Prenotazione Campo Calcio

Chiamare GIOVANNI cell. 333.4707900 CLICCA QUI

Squadre e risultati

Dove siamo

Utenti collegati

Visite del sito

  • 8Letture questa pagina:
  • 238224Totale Visite:
  • 57Visite di oggi:
  • 92Visite di ieri:
  • 593Visite settimana:
  • 95Media al giorno:
  • 07/05/2009A partire dal:

Previsioni Meteo

Rimini
22/03/2019, 16:08
Soleggiato
Soleggiato
14°C
Temperatura percepita: 14°C
Pressione: 103 mb
Umidità: 54%
Vento: 3 m/s N
Alba: 6:10
Tramonto: 18:24
Previsione 22/03/2019
Giorno
Soleggiato
Soleggiato
15°C
Previsione 23/03/2019
Giorno
Soleggiato
Soleggiato
16°C
Previsione 24/03/2019
Giorno
Soleggiato
Soleggiato
18°C
 

Commenti recenti

BASKET STELLA – SERIE D – 20^ DI CAMPIONATO

POLISPORTIVA STELLA – BASKET CESENA: 69-62

PARZIALI: 16-15, 16-15, 15-16, 22-16

Tabellini POL STELLA: Coach Casoli Ass.te Polverelli; Semprucci ne, Amadori 9, Naccari 3, Bomba 12, De Martino ne, Quartulli 2, Carlini ne, Verni 4, Foschi 9, Guerra ne, Pinto 11, Del Turco 19

Tabellini BK CESENA: Coach Ruggeri, Ass.te Pabanelli; Montalti 2, Rossi 5, Zabon 14, Ruscezzi2, Vandelli 2, Babbini 9, Martini 6, Ambrogi, Tasnafierro, Dell’Omo 12, Balestri 10

Punteggio basso, in relazione alle azioni di gioco create da entrambe le squadre ed ai tiri liberi concessi. La partita é stata comunque viva, fin dalle prime battute ed é proseguita in parità fino alla metà dell’ultimo quarto. C’era in palio il risultato di superarsi in classifica (16 punti per entrambe) che non avrebbe certamente compromesso le squadre in chiave retrocessione, ma quello di portarsi in una posizione più tranquilla. Con 18 punti la  squadra stellina conquista il nono posto in classifica, che al primo anno di partecipazione in serie D  può essere soddisfacente, ma siccome le vittorie spingono il morale, il pensiero corre, l’ambizione é difficile da frenare, ed ecco qualcuno, che tra addetti ai lavori, azzarda pronunciare la parola Play-off. Si dice: Mancano 10 partite, delle quali 5 difficili sulla carta, giocabili se la squadra é al completo (non come, con tanta sfortuna é avvenuto finora) e se la volontà di crederci coinvolge i dirigenti, i coachs, ed ogni giocatore, sarebbe un bel risultato ed il pubblico amico ne godrebbe. Torniamo con i piedi per terra e commentiamo la partita odierna. Il coach Casoli sceglie nel primo quintetto in campo, Pinto, Quartulli, Amadori, Verni e Del Turco. Il quintetto iniziale del Cesena é rappresentato da Rossi, Dell’Omo, Balestri, Zabon, Montalti. Si inizia con molta intensità, buona coircolazione della palla, marcamento a uomo, difese guardinghe che rendono la partita veloce e gradevole, anche se si riscontrano molti errori nel tiro. Nel primo quarto il punteggio cammina a pari passo, a 5,40″ conduce la stella per 8-7 , a 4′ dalla fine condue Cesena 8-11. Foschi (gradito e provvidenziale il suo rientro) riporta in vantaggio a 1′ dalla fine la Stella (14-12). Una tripla di Babbini e due liberi di Del Turco concludono il primo quarto sul 16-15. Stella pimpante nel secondo quarto. Segnano Foschi e Bomba (molto gradita e proficua la sua presenza con 12 p.) anche se mancano le sue triple, con le quali riscaldava la panchina ed il pubblico. Cesena fatica a riprendere il filo del gioco, perché sbaglia molto e i suoi attacchi s’infrangono contro una mobile buona difesa dei riminesi (20-15). Il Cap Vandelli e Rossi con due belle azioni si riportano sotto (20-19) ma Foschi e Amadori ricreano subito il piccolo solco (26-21). In questa fase sembra prevalere la Stella, che dà la parvenza di avere la possibilità di creare quel solco da portarsi dietro fino alla fine, ma anche se Cesena sbaglia molti tiri dalla media distanza ed in entrata, con Balestri e Dell’omo, si riporta in parità (26-26). Termina il primo tempo con il punteggio di 32-30 dopo il canestro in entrata di Amadori. Dopo il riposo ed i chiarimenti dei coachs. Casoli si presenta in campo con il quinttto composto da Quartulli, Amadori, Del Turco, Verni ed il Cap. Naccari. Il pubblico si appassiona a questo incontro, anche perchè il punteggio a favore dell’una e dell’altra squadra é incollato a differenze minime. Del Turco con una bella finta sotto le plance deposita il pallone nel cesto ma il +4 della Stella viene subito neutralizzato da due triple consecutive dei cesenati Babbini e Zoboli, anzi con le due successive realizzazioni i ragazzi di Ruggeri si portano in vantaggio e sembra che con l’entusiasmo della panchina ed il chiassoso pubblico ospite, sia giunto il momento di spingere sull’acceleratore e fuggire verso un traguardo rosa (34-40). Ma é lo stellino Bomba che non accetta la situazione e rompe l’inerzia a favore del Cesena basket, segnando 2 punti più un libero, ai quali fanno seguito altri 2 liberi messi a segno, poi l’astuto forte play stellino Amadori scivola a canestro e porta il punteggio sul 40-42 a 4′ dalla fine. Ccsena comunque e’ presente, il coach Ruggeri cambia spesso e sapientemente i giocatoi in campo, prevedendo un finale punto a punto e per avere così il quintetto migliore in campo. Il terzo quarto termina con i due libri di Del Turco sul punteggio di 47-46.  La prima parte di gioco dell’ultimo periodo é a favore degli stellini che con i canestri di Bomba Del Turco  Pinto e Verni a 6′ dalla fine si portano sul 58-51. Il Coach Ruggeri dopo il time out, mette in campo il quintetto più esperto e prolifico, sperando in un capovolgimento. A 2,46″ i cesenati riducono la differenza a -4 e tentano con determinazione l’aggancio. Lo stellino Naccari recupera un rimbalzo offensivo importante e sul fallo segna 1 punto (62-57) a 2,21″. Gli ordini di Casoli sono ora quelli di una forte e mobile difesa e proprio su un tentativo da tre punti che rimbalza sul ferro Del Turco recupera e va a segnare (64-57). Il pubblico stellino ora esulta, manca 1 minuto, la panchina freme ed esalta i compagni in campo. I bravi giocatori cesenati insistono, Zaboni infila la bomba e Dell’omo la mette da due, ma i riminesi hanno la partita in mano e si portano con veloci contrapiedi a canestro. Termina un bell’incontro con il punteggio di 69-62. Domenica 17/02 la squadra di Casoli giochera’ a S.Agata. La Societa’ occupa la 5^ posizione in classifica con 24 p. Sulla carta una trasferta difficile, ma se la Stella e’ al completo………… !!

Lascia un commento

 

 

 

Puoi usare questi tag HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>