Prenotazione Campo Calcio

Chiamare GIOVANNI cell. 333.4707900 CLICCA QUI

Squadre e risultati

Dove siamo

Utenti collegati

Visite del sito

  • 110Letture questa pagina:
  • 253096Totale Visite:
  • 8Visite di oggi:
  • 84Visite di ieri:
  • 374Visite settimana:
  • 71Media al giorno:
  • 07/05/2009A partire dal:

Previsioni Meteo

Rimini
18/10/2019, 04:24
Sereno
Sereno
11°C
Temperatura percepita: 10°C
Pressione: 102 mb
Umidità: 87%
Vento: 2 m/s S
Alba: 7:28
Tramonto: 18:21
Previsione 18/10/2019
Giorno
Parzialmente Soleggiato
Parzialmente Soleggiato
21°C
Previsione 19/10/2019
Giorno
Nuvoloso
Nuvoloso
23°C
Previsione 20/10/2019
Giorno
Prevalentemente Nuvoloso
Prevalentemente Nuvoloso
23°C
 

Commenti recenti

Serie D, 1a giornata: Primo Miglio Stella vs PGS Welcome 69-62

Il team Stella in gara1

Primo Miglio Stella Basket – Pgs Welcome Bologna 69 62 (18-13, 30-26, 47-41)

Stella: Tonti, Coralli, Bartoli ne, Bollini, Verni 9, Pulvirenti 4, Distante 6, Bindi, Insero 4, Pinto 17, Quartulli 6, Del Turco 23. All. Casoli, Polverelli.

Pgs Welcome Bologna: Benassi, Lelli 4, Bignami, Bernardi 2, Tapia 24, Bernardini 2, Guerra 10, Lamborghini 2, Giuliani, Barone ne, Fontana 8, Bush 16. All. Roveri, Pullega.

La Stella costruisce nel primo quarto il vantaggio che mantiene fino alla fine, infatti i periodi successivi si chiudono con un vantaggio massimo di 2 punti.
Nel corso della partita la squadra di casa riesce a costruire un vantaggio massimo di 11 punti, sempre ricucito dal Pgs con Tapia che colpisce da fuori (4 bombe) e Bush che ingaggia un bel duello con Del Turco.
Tutti i giocatori della Stella portano il loro contributo: miglior rimbalzista il play Verni con 9, contrubuisce a limitare i 13 rimbalzi offensivi catturati dagli avversari che fruttano 8 punti sui secondi possessi; una nota per l’under Insero, poco produttivo in attacco, ma sempre presente in difesa e nella costruzione del gioco (4 assist).
Distante e Quartulli si occupano dei lunghi avversari e portano un prezioso contributo, il solito Del Turco porta in dote 23 punti, 8 rimbalzi e 8 falli subiti (7 su 8 dalla lunetta); Pinto, nel finale, quando gli ospiti si avvicinano ad un punto di distanza mette a segno 12 dei suoi 17 punti che ristabiliscono le distanze.
Una nota di merito per coach Casoli che gestisce la squadra con tranquillità riuscendo a dare spazio a quasi tutti i giocatori a referto.

Ufficio Stampa

Lascia un commento

 

 

 

Puoi usare questi tag HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>