Prenotazione Campo Calcio

Chiamare GIOVANNI cell. 333.4707900 CLICCA QUI

Squadre e risultati

Dove siamo

Utenti collegati

Visite del sito

  • 20Letture questa pagina:
  • 255645Totale Visite:
  • 1Visite di oggi:
  • 68Visite di ieri:
  • 376Visite settimana:
  • 75Media al giorno:
  • 07/05/2009A partire dal:

Previsioni Meteo

Rimini
23/11/2019, 00:32
Parzialmente Nuvoloso
Parzialmente Nuvoloso
10°C
Temperatura percepita: 8°C
Pressione: 101 mb
Umidità: 87%
Vento: 3 m/s SE
Alba: 7:14
Tramonto: 16:37
Previsione 23/11/2019
Giorno
Prevalentemente Nuvoloso
Prevalentemente Nuvoloso
16°C
Previsione 24/11/2019
Giorno
Pioggia
Pioggia
16°C
Previsione 25/11/2019
Giorno
Parzialmente Soleggiato
Parzialmente Soleggiato
15°C
 

Commenti recenti

Basket, serie D: Primo Miglio Stella Basket – Riccione Dolphins

Taglia-fuori sul tiro

Primo Miglio Stella Basket – Dany Riccione Dolphins 58-68 (24-23, 32-38; 47-55)

Stella Rimini: Insero 4, Coralli ne, Bartoli 2, Bollini Trombetti, Verni 4, Pulvirenti 2, Vioglio 1, Pinto 14, Quartulli 9, Del Turco 20, Distante 2. All. Casoli, Polverelli .

Riccione Dolphins: Amadori Mi. 10, Sartini, Tardini, Bomba 5, Amadori Ma. 20, Zanotti 13, Casadei, De Martin 16, Mazzotti 2, Stefani 2. All. Ferro, Darderi.

Assenti per la Stella Naccari lungodegente e Bindi per turn over tra i senior, Riccione finalmente al completo anche se con Mazzotti non ancora pienamente recuperato.

Fuochi di artificio nel primo quarto (segnati quasi il 40% dei punti dell’intero incontro) con Pinto scatenato (14 punti con 4 su 5 dall’arco), Riccione segue a ruota grazie soprattutto a Marco Amadori e De Martin.

Nel secondo quarto Riccione comincia a costruire il suo vantaggio sfruttando i mismatch favorevoli in quasi tutti gli accoppiamenti, mentre la Stella non riesce più a segnare da 3.

Alla ripresa del gioco dopo la pausa lunga i padroni di casa riescono a recuperare fino a -2, 47-49 grazie soprattutto a una fiammata d’orgoglio di Quartulli (8 punti in questo periodo); un parziale di 6-0 per Riccione chiude il quarto

Nell’ultima frazione di gioco la Stella non trova più facili soluzioni offensive né riesce ad arginare l’attacco ospite, così lo scarto si mantiene fino al quarantesimo.

Riccione si dimostra squadra ben organizzata e completa in grado di ben figurare nel campionato; per la Stella da rivedere le percentuali di tiro e la difesa poco aggressiva.

Ufficio Stampa

Lascia un commento

 

 

 

Puoi usare questi tag HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>