Prenotazione Campo Calcio

cell. 339.7916671 CLICCA QUI

Squadre e risultati

Dove siamo

Utenti collegati

Visite del sito

  • 189970Totale Visite:
  • 3Visite di oggi:
  • 51Visite di ieri:
  • 357Visite settimana:
  • 57Media al giorno:
  • 07/05/2009A partire dal:

Previsioni Meteo

Rimini
21/09/2017, 03:39
Sereno
Sereno
12°C
Temperatura percepita: 13°C
Pressione: 102 mb
Umidità: 81%
Vento: 0 m/s S
Alba: 6:56
Tramonto: 19:09
Previsione 21/09/2017
Giorno
Parzialmente Soleggiato
Parzialmente Soleggiato
23°C
Previsione 22/09/2017
Giorno
Parzialmente Soleggiato
Parzialmente Soleggiato
23°C
Previsione 23/09/2017
Giorno
Nuvoloso
Nuvoloso
23°C
 

Commenti recenti

BASKET – U 18 A – ANCORA UNA VITTORIA

Terza giornata girone di andata

Polisportiva Stella – Sporting Club Cattolica   72 – 53

Terza di campionato per i ragazzi dell’U18A che sabato scorso, sul terreno amico del PalaStella, hanno ospitato la compagine dello Sporting Club Cattolica.

Palla a due alle 18,15 e Stella subito avanti per un primo quarto che scorre in equilibrio e si chiude con i padroni di casa in vantaggio per 20 a 17.

Gli schemi di coach Casoli cominciano a fruttare nel secondo periodo quando, grazie anche ad una difesa aggressiva sul forte capitano del Cattolica, la Stella prende il volo andando all’intervallo lungo con un vantaggio di 15 punti: 38 a 23.

La lavata di capo negli spogliatoi scuote i ragazzi del Cattolica ma non ottiene l’effetto desiderato; nel terzo periodo infatti l’andamento della partita non cambia e vede il massimo vantaggio dei padroni di casa (+30) prima di terminare sul 61 a 33.

L’ultimo periodo, grazie al consistente vantaggio maturato, serve ai ragazzi di coach Casoli per provare nuovi schemi e vede gli ospiti recuperare un po’ di terreno ma senza impensierire la Stella che chiude il match 72 a 53.

Terza partita e terza vittoria per questa squadra che manda a referto tutti i giocatori ma fatica ancora a rendere automatici gli schemi provati in allenamento. Spesso infatti i ragazzi sembrano colti da improvvise amnesie e l’iniziativa dei singoli prende il posto della necessaria collaborazione. Ora il coach ha a disposizione una settimana per tentare di oliare certi meccanismi prima della trasferta di domenica sul difficile campo dei Villanova Basket Tigers.

Tabellino Polisportiva Stella: Aureli 11, Giannini 3, Morolli 10, Zavatta 3, Cesarini 2, Dalla Corte 4, Barducci 4, Guerra 6, Conti 4, Benzoni 8, Carli 12, Grassia 5.

BASKET Under 18 A – BUONA LA PRIMA

Prima giornata girone di andata

Stella – Morciano Basketball  59 – 53

Parte bene l’U18 di coach Casoli che sabato pomeriggio ha esordito sul campo amico del PalaStella contro i pari categoria del Morciano Basketball. Prima prova della compagine nella nuova formazione orfana dei due play Ghinelli e De Martino, passati nell’U 20, l’addio di Di Blasi e Ricciotti, l’arrivo di Conti, Grassia, Guerra e Vox dall’U 16, il ritorno di Merlanti e l’arrivo della nuova leva Barducci.

La partita appare subito equilibrata ma non bella; gli attacchi dei padroni di casa si contrappongono alla rocciosa difesa del Morciano, forte di un buon numero di lunghi che stringono le maglie rendendo difficili le penetrazioni. Il primo quarto vede l’infortunio di Merlanti, che è costretto a lasciare subito il terreno di gioco, e si chiude con il minimo vantaggio da parte dei ragazzi della Stella: 14 a 13.

La musica non cambia nel secondo periodo, molti falli, pochi punti e manovra che stenta a decollare da ambo le parti; si va all’intervallo sul 25 a 24 per i padroni di casa.

Buono l’inizio del terzo quarto da parte dei ragazzi della Stella che riescono ad allungare fino a +8 e sembrano avere in pugno la gara, ma tre minuti di pura follia vedono l’uscita per falli di Carli e Cesarini e riportano in corsa il Morciano che trova il pareggio allo scadere del quarto: 39 a 39.

Il trend non cambia e all’ultimo quarto i ragazzi di coach Villa trovano il massimo vantaggio volando a +5 sulla Stella che sembra smarrita, senza più forza fisica e psicologica per reagire. A circa 3 minuti dalla sirena la svolta: una tripla di Guerra ed una di Conti, in rapida successione, piegano le ginocchia alla squadra ospite e infondono nuova forza ai padroni di casa che allungano, rimangono concentrati fino alla fine e portano a casa il referto rosa, nonostante le ulteriori uscite per falli di Morolli e Guerra. Finisce 59 a 53.

Sostanzialmente una brutta gara, tirata, spigolosa e molto fallosa. Troppi i tiri liberi sbagliati e più di una volta sono saltati gli schemi, mandando la squadra in confusione. Coach Casoli lo aveva predetto, i primi mesi saranno duri e bisognerà pazientare prima che i movimenti diventino automatici. Per ora, anche se per vedere il bel gioco dovremo aspettare, ci accontentiamo di due buoni punti conquistati contro una buona squadra.

Spendiamo le ultime parole per l’arbitro che, a nostro parere, ha tenuto una buona direzione di gara, sapendo reggere le redini di una partita non facile e a tratti molto nervosa.

Tabellino Polisportiva Stella: Aureli 4, Morolli 8, Zavatta 1, Cesarini, Barducci 6, Guerra 9, Vox 5, Conti 10, Benzoni 13, Carli 3, Merlanti, Grassia.

BASKET – UNDER 18

6^ giornata ritorno, Rimini, 14/02/2016

Polisportiva Stella – Artusiana Bk Forlimpopoli: 62-43

Gran bella vittoria della Stella in quello che probabilmente è risultato il match decisivo per l’accesso alla seconda fase del campionato. Dopo una gara intensa, fisica, combattuta, la Stella si impone con merito dopo aver condotto per tutta la gara, ma non senza patemi. Pronti via e i padroni di casa fuggono sul + 8 per giungere alla prima sirena sul 13 a 6; a questo punto gli ospiti si svegliano, alternano la difesa a zona ed abbassano i ritmi, ricucendo lo svantaggio e si aggiudicano il secondo parziale; all’inizio del terzo periodo l’Artusiana a più riprese si avvicina fino anche al -2 ma la Stella stringe i denti e sul finale del periodo allunga fino ad un rassicurante +11. Nell’ultimo periodo i ragazzi di Casoli non perdono la concentrazione e prendono nettamente il sopravvento allungando fino al rotondo finale e ribaltando anche la differenza canestri con l’andata.

Tabellino Polisportiva Stella: Giannini, Zavatta, Di Blasi 5, Ghinelli 18, De Martino 6, Ricciotti 12,Cesarini, Morolli 4, Benzoni 9, Carli 6

7^ giornata ritorno, Riccione, 16/02/2016

Basket Riccione – Polisportiva Stella: 59-53

Niente da fare per la Stella sul campo della capolista Riccione. Solo 9 giocatori a disposizione di coach Casoli con rotazioni forzatamente ridotte e con i ragazzi che hanno nelle gambe l’importante sfida con Forlimpopoli vinta due giorni prima. Partita segnata già nella prima metà da una maggior fisicità e reattività della compagine riccionese, che unita ad un’ottima cabina di regia tiene sempre i riminesi ad uno scarto di almeno 10 punti. Anche il terzo quarto procede sulla stessa falsariga, con la Stella che fatica a contenere gli uno contro uno e concede troppi secondi tiri agli avversari. Nell’ultimo quarto la capolista cala (e ci sta…) e non riesce più ad esercitare il pressing asfissiante dei primi 30 minuti, perdendo smalto anche in attacco. I riminesi arrivano a -5 ma una palla velenosa persa a meta campo a due minuti dal termine concede un facile canestro in contropiede che di fatto chiude la contesa a favore della capolista. Guardando i numeri si potrebbe dire che l’imprecisione dalla lunetta è stato il fattore determinante della sconfitta della Stella, ma in verità la differenza l’ha fatta la maggiore intensità messa in campo dai ragazzi riccionesi che hanno vinto con merito.

N.B. questo ultimo report è stato scritto da Luca Zavatta, padre di un giocatore della squadra, che ha gentilmente ed ottimamente “sostituito” l’autore abituale; purtroppo non si dispone del tabellino in quanto il referto non risulta del tutto leggibile

BASKET UNDER 18 – il punto

Aggiorniamo i report per gli under 18 prima del rush finale della prima fase

6^ giornata, Forlimpopoli, 28/11/2015

Artusiana Bk Forlimpopoli – Polisportiva Stella: 51-46

Brutta battuta di arresto per gli stellini under 18 nel “gelo” della palestra di Forlimpopoli; contro una squadra molto fisica i riminesi partono bene chiudendo il primo quarto a 19 punti e con un buon margine, ma poi, inspiegabilmente, vanno in panico contro le prime difficoltà, si bloccano e permettono prima il recupero e poi il sorpasso da parte dei padroni da casa (solo 4 i punti nel secondo periodo!). Il punteggio rimane comunque basso e sul finire del terzo periodo sembra che la Stella possa rimettere le cose in sesto mettendo di nuovo il naso avanti ma è un fuoco di paglia ed infatti nell’ultimo quarto ancora buio pesto in attacco con polveri che definire bagnate è poco! L’Artusiana ringrazia e pur senza strafare porta a casa una vittoria meritata.

Tabellino Polisportiva Stella: Urbinati, Giannini 2, Guerra, Zavatta 2, Dalla Corte 4, Ghinelli 5, De Martino 6, Ricciotti 6, Morolli 6, Benzoni 4, Carli 11

7^ giornata, Rimini, 06/12/2015

Polisportiva Stella – Basket Riccione: 72-85

Contro la bestia nera della Stella U18, quel Riccione che contro di noi riesce sempre a fare buone cose, anche stavolta si esce sconfitti; comunque quella vista oggi è stata una gran bella partita, vivace e spettacolare, come l’ampio punteggio sta a dimostrare. Gli ospiti conducono sempre la gara arrivando ad un margine superiore alla doppia cifra, ma la Stella non demorde, riesce anche ad arrivare a soli 5 punti, ma viene poi ricacciata indietro limando il divario nell’ultimo quarto fino al -13 finale. Dieci i ragazzi partenti sia per la Stella che per il Riccione, con la Stella che si complica ulteriormente la vita con un paio di infortuni che limitano ancora le rotazioni, ma i ragazzi danno veramente tutto e pur con le solite imprecisioni al tiro disputano una gara di vero cuore e strappano gli applausi del pubblico amico. Per contro veramente impressionante, per la categoria, la precisione al tiro degli ospiti che si dimostrano una squadra solida, fisica, ben organizzata, ed ottimamente guidata dal play.

Tabellino Polisportiva Stella: Giannini 2, Zavatta 2, Dalla Corte 4, Ghinelli 15, De Martino 6, Ricciotti 4, Cesarini 1, Morolli 6, Benzoni 13, Carli 19

8^ giornata, Bellaria, 18/12/2015

Bellaria Basket – Polisportiva Stella: 31-65

Missione riuscita a Bellaria dove la Stella vince largamente in virtù dell’evidente divario tra le due compagini; non per questo mancano gli appunti ai ragazzi di Casoli che probabilmente prendono la gara un po’ sotto gamba e faticano oltre il dovuto contro la squadra di casa che logicamente si schiera a zona per tutti i 40 minuti. I ragazzi lasciano la testa negli spogliatoi ed il primo quarto è proprio da incubo con la Stella che non segna su azione per i primi 6 minuti! Poi finalmente i riminesi si scrollano di dosso la ruggine, aumentano l’intensità difensiva e riescono a recuperare moltissimi palloni che trasformano in comodi contropiedi; da qui alla fine è allungo progressivo fino al risultato finale.

Tabellino Polisportiva Stella: Urbinati, Giannini 2, Guerra, Zavatta 4, Dalla Corte 5, Ghinelli 14, De Martino 2, Ricciotti 17, Cesarini 4, Morolli 7, Benzoni 5, Carli 5

1^ giornata ritorno, Cesena, 21/12/2015

Cesena Basket 2005 – Polisportiva Stella: 44-56

Inizia il girone di ritorno e la Stella strappa il referto rosa nella insidiosa trasferta di Cesena; la gara non è tecnicamente bella ma molto intensa ed i ragazzi danno prova di grande grinta e voglia di vincere, buttandosi su tutti i palloni e difendendo con aggressività e volontà; in attacco si fatica sempre non tanto nella costruzione del gioco ma nella finalizzazione per i troppi errori al tiro, da sotto e da fuori, comunque la Stella ha sempre tenuto il pallino del gioco con i padroni da casa che sono riusciti a tenere il contatto solo nel primo periodo chiuso sul +3 Stella. A partire dal secondo quarto c’è l’allungo Stella che non viene più avvicinata e che lascia al Cesena il solo ultimo parziale a giochi ormai fatti.

Tabellino Polisportiva Stella: Giannini, Guerra 4, Zavatta 2, Dalla Corte, De Martino 5, Ricciotti 12, Cesarini, Grassia 4, Morolli 2, Benzoni 10, Carli 17

2^ giornata ritorno, Rimini, 10/01/2016

Polisportiva Stella – CNO Santarcangelo Basket: 79-56

Il nuovo anno inizia con una bella vittoria per i ragazzi di coach Casoli che si impongono nettamente sugli Angels dopo 40 minuti giocati ad un buon livello tecnico ed agonistico; come al solito roaster ridotto a soli 9 giocatori a causa degli infortuni e con i ragazzi del 2000 impegnati con l’under 16, ma i ragazzi ripagano con una prestazione veramente degna di nota per l’intensità messa in campo da tutti. Inoltre oggi i ragazzi non hanno litigato con il ferro ed i 79 punti sono lì a dimostrarlo. Partita messa sui binari giusti già nel primo quarto chiuso sul + 9 e formalmente chiusa all’intervallo (49 a 22 al ’20). Ma anche alla ripresa del gioco la partita non perde di tono e rimane sempre vivace; gli ospiti provano la rimonta nel terzo periodo rosicchiando un po’ di margine ma gli stellini non perdono la calma, alzano la pressione difensiva e riallungano fino alla sirena finale.

Tabellino Polisportiva Stella: Giannini 3, Zavatta 2, Dalla Corte 6, Ghinelli 19, Ricciotti 12, Cesarini, Morolli 11, Benzoni 11, Carli 15

3^ giornata ritorno, Rimini, 17/01/2016

Crabs 1947 – Polisportiva Stella: 64-56

Contro gli imbattuti Crabs la Stella, come da tradizione, sfodera nel derby una grande prestazione ma non riesce a compiere il colpaccio. Ne scaturisce una gara combattuta, tirata ed avvincente. Purtroppo il margine preso dai padroni di casa sul finire del primo quarto (21-13 alla prima sirena) alla fine risulta decisivo. Eppure i ragazzi di Casoli le provano tutte per recuperare e pur avvicinandosi più volte fino al -2 e pur aggiudicandosi il 2° e 4° periodo non riescono mai ad agganciare i Crabs. Comunque bella prova della truppa stellina quanto ad intensità, grinta e determinazione mentre purtroppo ha lasciato a desiderare la precisione al tiro, soprattutto ai liberi; per contro la maggior freddezza dei padroni di casa nei momenti decisivi gli ha permesso di gestire il risultato.

Tabellino Polisportiva Stella: Giannini 6, Zavatta, Dalla Corte 2, Ghinelli 14, Ricciotti 18, Cesarini, Morolli 4, Benzoni 6, Carli 6

4^ giornata ritorno, Rimini, 23/01/2016

Polisportiva Stella – Morciano Basketball: 66-48

Come da pronostico la Stella ha ragione del Morciano Basket, che comunque si dimostra squadra coriacea ed intensa; i padroni di casa partono subito bene e malgrado l’assenza di due elementi nel reparto lunghi già nel primo quarto prendono un discreto margine grazie al maggior tasso tecnico. La partita non presenta particolari sussulti ed i ragazzi di Casoli si aggiudicano tutti i parziali.

Tabellino Polisportiva Stella: Giannini, Guerra, Zavatta 2, Di Blasi 16, Ghinelli 11, De Martino 7, Cesarini, Vox, Tognacci, Morolli, Benzoni 7, Carli 23

5^ giornata ritorno, Misano, 29/01/2016

Misano Pirates – Polisportiva Stella: 56-61

La Stella riesce a strappare il foglio rosa anche nel difficile campo di Misano. Per quanto a ranghi ridotti i padroni di casa rendono assai complicata la gara dei ragazzi di Casoli che dopo aver chiuso in vantaggio il primo periodo non riescono a mettere in ghiaccio il risultato permettendo ai Pirati di riavvicinarsi alla seconda sirena; da qui in poi è un elastico con la Stella che prova ad allungare ed il Misano che si riavvicina fino a 3/4 punti senza però mai agganciare gli ospiti. La partita è molto fisica e molto spezzettata per i numerosi falli da ambo i lati ma la Stella mantiene il sangue freddo nel finale portando a casa il risultato. Per una volta ottima la prestazione dalla lunetta dei riminesi che mettono a bottino ben 27 punti dalla linea della carità peraltro con ottime percentuali.

Tabellino Polisportiva Stella: Giannini, Zavatta 8, Di Blasi 8, Ghinelli 16, De Martino 7, Cesarini, Tognacci, Morolli, Benzoni 18, Carli 7

BASKET UNDER 18

5^ giornata, Rimini, 15/11/2015

Polisportiva Stella – Misano Pirates: 63-56

Ancora una vittoria per i ragazzi di coach Casoli, in una partita sentita e combattuta fino alla fine. La partenza è soft da ambo le parti e si segna con il contagocce (9 a 5 alla prima sirena) ma con il trascorrere dei minuti i ragazzi si animano ed aumentando il ritmo arrivano anche i canestri. La Stella prende lentamente un piccolo margine che arriva a superare anche la doppia cifra ma senza mai dare l’impressione di avere chiuso la contesa. Alla partenza dell’ultimo periodo la Stella è ancora avanti di 12 lunghezze ma puntuale arriva la riscossa di un coriaceo e determinato Misano; la Stella non segna per 4 minuti buoni e gli ospiti quasi completano la rimonta arrivando al -2. Qui i padroni di casa si risvegliano mentre i misanesi probabilmente pagano lo scotto fisico della rimonta e nella lotteria finale dei liberi gli stellini mantengono la freddezza necessaria e portano a casa la vittoria.

Tabellino Polisportiva Stella: Urbinati, Giannini, Guerra 2, Dalla Corte 3, Venturini, Ghinelli 15, De Martino 8, Ricciotti 9, Morolli, Benzoni 11, Carli 15

BASKET UNDER 18

4^ giornata, Morciano, 08/11/2015

Morciano Basketball – Polisportiva Stella: 29-42

Il referto rosa alla fine è arrivato ma per il resto oggi la Stella ha brillato meno del solito; come sempre non sono mancati impegno e intensità, ma si è peccato nell’approccio alla gara e nella concentrazione. I soliti 8 hanno avuto sempre in mano il pallino del gioco, ma contro avversari tutt’altro che trascendentali hanno faticato ben più del dovuto a mettere in ghiaccio la partita come dimostrano i soli 42 punti all’attivo. I nostri ragazzi si sono lasciati andare a troppe iniziative individuali permettendo ai padroni di casa di contenerne le iniziative e non hanno brillato neanche nel tiro da fuori con percentuali inferiori alla media; gli stellini si sono però ben comportati in fase difensiva dove la superiorità atletica e fisica ha consentito di tenere a bada le iniziative avversarie.

Tabellino Polisportiva Stella: Cesarini 2, Giannini 5, Dalla Corte 6, De Martino 4, Ricciotti 8, Morolli 2, Benzoni 9, Carli 6

BASKET – UNDER 18

1^ giornata, Rimini, 18/10/2015; Polisportiva Stella – Cesena Basket 2005: 68-46

Buona la prima. Inizia bene la nuova stagione per la Stella nella “nuova” categoria dell’Under 18 che sostituisce la vecchia Under 17 e di fatto ricalca la passata stagione. La Stella, guidata dal nuovo coach Roberto Casoli, si presenta a ranghi ridotti, causa infortuni e dolorosi abbandoni di ragazzi che per anni hanno vestito la maglia gialloblu. Ma questo non basta a frenare la voglia di vittoria dei ragazzi che dopo pochi minuti si scrollano di dosso la ruggine “estiva” e lentamente ma inesorabilmente prendono il sopravvento sugli ospiti. La partita è gradevole, vivace ma non fisica, e tutti gli stellini vanno a referto mettendo in mostra anche pregevoli giocate. Solo nell’ultimo periodo, vuoi per la stanchezza, vuoi per l’appagamento, gli avversari limano un po’ il divario ma il risultato non è mai in discussione.

Tabellino Polisportiva Stella: Benzoni 13, Giannini 8, Aureli 7, Morolli 5, Dalla Corte 11, Carli 14, Cesarini 4, Venturini 4, Grassia 2

2^ giornata, Santarcangelo 28/10/2015; Angels Santarcangelo – Polisportiva Stella: 63-56

Il classico derby con gli Angels anche questa volta porta in dote emozioni e spettacolo, almeno agonistico; la Stella è purtroppo ancora menomata e si presenta con soli 8 giocatori (uno dei quali acciaccato!) ma non si tira indietro e sfodera una partenza sprint arrivando ad avere anche un vantaggio di 9 lunghezze. Con il passare dei minuti però i padroni di casa trovano le misure del canestro e sfruttando al meglio la loro carica agonistica accorciano il divario e poi impattano (+1 Angels al ’30). Nell’ultimo quarto purtroppo i ragazzi di Casoli non ne hanno proprio più e permettono l’allungo decisivo degli Angels, limato solo nel finale.

Tabellino Polisportiva Stella: Benzoni 3, Giannini 20, Ricciotti 13, Morolli 4, Dalla Corte 2, Carli 12, Cesarini, Venturini 2

3^ giornata, Rimini, 01/11/2015; Polisportiva Stella – Crabs 1947: 69-78

Ancora una volta i Crabs riescono a portare a casa il referto rosa al termine di una partita combattuta, vivace, ed intensa. In una Palastella gremito le squadre si affrontano alla pari, con piccoli allunghi da una parte all’altra ma senza che una squadra riesca a prevalere (35 pari al’intervallo). Si segna molto e la Stella resiste ancora bene nel terzo quarto ma è nell’ultimo periodo che i padroni di casa vanno un po’ in crisi perdendo palloni velenosi che gli ospiti, invero assai precisi nelle realizzazioni in tutta la gara, tramutano in facili canestri.

Tabellino Polisportiva Stella: Urbinati, Giannini 3, Guerra, Dalla Corte 4, Venturini 2, Cesarini 2, Ricciotti 17, Tognacci, Morolli 3, Benzoni 18, Carli 20