Prenotazione Campo Calcio

cell. 339.7916671 CLICCA QUI

Squadre e risultati

Dove siamo

Utenti collegati

Visite del sito

  • 190237Totale Visite:
  • 27Visite di oggi:
  • 55Visite di ieri:
  • 402Visite settimana:
  • 63Media al giorno:
  • 07/05/2009A partire dal:

Previsioni Meteo

Rimini
25/09/2017, 11:36
Prevalentemente Nuvoloso con Rovesci
Prevalentemente Nuvoloso con Rovesci
15°C
Temperatura percepita: 11°C
Pressione: 102 mb
Umidità: 87%
Vento: 5 m/s O
Alba: 7:00
Tramonto: 19:01
Previsione 25/09/2017
Giorno
Parzialmente Soleggiato con Temporali
Parzialmente Soleggiato con Temporali
19°C
Previsione 26/09/2017
Giorno
Parzialmente Soleggiato con Temporali
Parzialmente Soleggiato con Temporali
21°C
Previsione 27/09/2017
Giorno
Nuvoloso
Nuvoloso
22°C
 

Commenti recenti

  • Alta: Great information. Lucky me I came across your...

  • webmaster: Complimenti alla Stella!

ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI

Per giovedì 20 novembre p.v. è stata convocata l’Assemblea dei Soci della Polisportiva Stella per la quale ci attendiamo la massima partecipazione considerando che si rinnovano le cariche sociali.

CONVOCAZIONE ASSEMBLEA DEI SOCI POLISPORTIVA STELLA

E’ convocata presso la sala riunioni del Centro Sportivo SAN GIOVANNI in Via Abruzzo n. 36 di Rimini, per il giorno 20 Novembre 2014, alle ore 19,30 in prima convocazione e, occorrendo, per il giorno stesso Giovedì 20 Novembre 2014 alle ore 20,30, in seconda convocazione, l’Assemblea ordinaria dei Soci dell’Associazione Sportiva Dilettantistica “Polisportiva Stella S.G.” per discutere e deliberare sul seguente

ORDINE DEL GIORNO

* esame ed approvazione del bilancio dell’esercizio economico chiuso al 31 dicembre 2013;
* elezione dei consiglieri per il biennio 2014 – 2015
* varie ed eventuali

Rimini, 4 novembre 2014

IL PRESIDENTE
Federico Foschi

AUGURI

 

 La STELLA – Associazione Polisportiva – diventi anche  STELLA COMETA e guidi ognuno di noi davanti al BAMBINO GESÙ che è la nostra VITTORIA.  Egli ci faccia vincere nella vita e doni a  tutti serenità e pace.

 L’ANNO NUOVO sia per tutti migliore di quello trascorso e cerchiamo di “PERDERE” un po’ di tempo per le cose che contano di più.

Il Consiglio Direttivo

Polisportiva Stella

INCONTRO DI FORMAZIONE PER ALLENATORI E DIRIGENTI

Quale modo migliore per scambiarci gli auguri per un Buon Natale e Anno Nuovo? E’ stato svolto uno stimolante incontro nel salone della Polisportiva rivolto agli allenatori insieme ai dirigenti dal significativo titolo:

“Formare per crescere: operare nello Sport in modo qualificato”

I tre relatori ci hanno offerto tanti stimoli per la nostra azione che non intendiamo elencare compiutamente ma solo alcuni attorno a parole significative.

 “CRESCERE”: su questa parola ha scavato soprattutto il Prof. ROBERTO FARNE’ – docente afferente al Dipartimento di Scienze Qualità della vita (Università di Bologna) svolgendo il tema “Educazione e Sport: un complesso sistema di relazioni”.

Crescere è una necessità intrinseca dei ragazzi che avviene in tanti modi ma in modo privilegiato attraverso il gioco libero con gli amici. Non solo esercita il suo fisico ma impara ad organizzarsi, a mettersi in confronto, a prendere decisioni. E’ un complesso sistema di relazioni che lo fa crescere come persona. Il ragazzo ha bisogno di giocare ma è necessario che abbia degli spazi. Oggi nelle nostre città sono rimasti quasi solo i cortili delle Parrocchie.
Dal gioco libero si passa poi allo sport organizzato ed è un altro balzo in avanti perché lì il ragazzo impara la disciplina, impara a stare alle regole, impara che per ottenere risultati bisogna impegnarsi, fare allenamenti, essere puntuali, non barare, ecc.. Impara che si gioca “con” e non si gioca “contro”. Che certamente uno vincerà e l’altro perderà ma quello che perde non vale meno di quello che vince; impara cioè la sana competizione libera dalla ideologia; il rispetto dell’avversario ecc.
Il ragazzo cioè viene “educato” e non semplicemente “allevato” o “addestrato” nelle sue doti fisiche. Si addestra un cane o un cavallo, non un bambino. Un bambino si educa.

Qui subentra un’altra parola chiave: “L’ADULTO”, evocata soprattutto dagli altri due relatori: Don GIORDANO GOCCINI – Responsabile regionale della Pastorale Giovanile (Diacono di Reggio Emilia) – che ha svolto il tema “Mettersi in gioco: una metafora ormai logora?” e Don MARCO FOSCHI – Parroco di Casinina-Auditore (Diocesi di Rimini) – che ha svolto il tema “Lo sport come linguaggio per la crescita integrale”.

 La realtà degli adulti è stata in parte criticata per come a volte si è presentata di fronte agli adolescenti, soprattutto se un po’ trasgressivi, con un atteggiamento solo censorio o coercitivo senza capirne le pulsioni di crescita. L’adulto a volte  non guarda il bene integrale del bambino ma cerca di tirar fuori il campioncino.
Mettersi in gioco vuol dire capire i ragazzi, incoraggiarli e stimolarli anche quando non hanno tutte le doti del campione. Un’azione riuscita, un canestro, un bel tiro a pallavolo sono un pieno di autostima e tanti ragazzi timidi sono stati recuperati attraverso lo sport. Don Marco Foschi ci ha testimoniato questo citando episodi di ragazzi del suo gruppo.
Insomma, il ragazzo attraverso il gioco e lo sport impara ad affrontare le difficoltà della vita, si addestra, ma se ha accanto a sé degli adulti veramente cresciuti, capaci di mettersi in gioco e che ci tengono al suo vero bene si EDUCA.
Questo è quello che ci prefiggiamo nella POLISPORTIVA STELLA, e pertanto è necessario che tutti coloro che intervengono con i ragazzi e in primo luogo i Dirigenti e gli Allenatori abbiano uno spessore umano ricco, completo, oltreché pieno di competenza.
Quindi incontri come questo sono da ripetersi.

Il Consiglio Direttivo

DIRETTIVO E PRESIDENTE

L’Assemblea dei Soci della Polisportiva Stella riunitasi il 24 maggio u.s., molto partecipata con oltre 150 presenze, ha eletto i seguenti nuovi Consiglieri:

cognome nome                                                                                       voti

VANDI VALENTINA                                                                114

CAMPIDELLI PIERSERGIO                                                     94

DONATI MARCELLO                                                                 93

SORMANI DAVIDE                                                                   92

FOSCHI FEDERICO                                                                  87

DELLA CROCE ANDREA                                                          77

DELUIGI SANDRINO                                                              65

ASTOLFI MASSIMILIANO                                                      61

PICCARDI ROBERTO                                                             59

OPPI CARLO                                                                            58

COLOMBARI LANFRANCO                                                    49

ERRIGHI ALESSANDRO                                                        42

AMATORI DUILIO                                                                  30

Il Consiglio ha provveduto ad eleggere le seguenti cariche:

Presidente: arch. FEDERICO FOSCHI

Vice Presidente PIERSERGIO CAMPIDELLI

Segretario: MARCELLO DONATI

Responsabile calcio: ANDREA DELLA CROCE

Responsabile basket: LANFRANCO COLOMBARI

Responsabile pallavolo: MARCELLO DONATI

 

IL TUO AIUTO PER UN GRANDE PROGETTO

La Legge Finanziaria 2011 prevede la possibilità di destinare il cinque per mille delle proprie imposte a  associazioni sportive dilettantistiche.

Sostenere la polisportiva STELLA  con il 5 per mille , è molto semplice.

Basta firmare nell’apposito riquadro del CUD 2011 ,  del modello 730/2009 redditi 2010, o  del Modello Unico Persone Fisiche 2011, e riportare nell’apposito spazio il codice fiscale sopra riportato.

Lettera agli atleti ed alle loro famiglie

 

A TUTTI GLI ATLETI ED ALLE LORO FAMIGLIE

Carissimi giovani atleti della Polisportiva Stella, anche quest’anno si avvicina il giorno d’inizio di tutte le attività previste nelle varie discipline. Innanzitutto vorrei porgere a voi ed a tutte le vostre famiglie un saluto affettuoso ed un ringraziamento per il vostro impegno che avete profuso nelle rispettive squadre di appartenenza negli anni passati.

L’arrivo della nuova stagione sportiva è sempre un evento per tutti a cominciare dal Presidente, i Dirigenti e gli Allenatori che, anche nella pausa estiva, non hanno mai smesso di programmare, migliorare, ampliare ogni forma di attività che possa garantire a tutti la migliore organizzazione possibile. Noi adesso siamo pronti e vi aspettiamo numerosi per condividere un cammino importante che ,attraverso la pratica sportiva, vi faccia crescere sempre più condividendo con noi quei valori importanti che sono la base per una completa maturazione sia come uomo/donna sia come atleta.

Sono qui a ricordare che noi siamo espressione pastorale della Parrocchia San Giovanni Battista e quindi della Chiesa, la quale ha messo a disposizione questo impianto affinchè i valori cristiani, possano essere trasmessi con la pratica sportiva.

L’educazione sportiva, quella vera, quella che farà crescere ognuno di voi necessariamente deve passare attraverso la valorizzazione di questo concetto, così abusato, così sbandierato così difficile da attuare. E’ per questo che mi permetto di richiamare con forza, quello che per noi è importante sottolineare quando si parla di educazione nell’ambito sportivo qual’è il nostro.

Con educazione intendiamo quella pratica che aiuti l’individuo a crescere, a diventare adulto, a formare la sua persona, attraverso valori che noi riteniamo fondamentali e cioè il rispetto, il sacrificio, l’attenzione all’altro, la pazienza, il lavoro, la puntualità, il sapersi parte di un gruppo in cui tutti e ripeto tutti sono importanti. Questa parte educativa non può essere tralasciata, dimenticata, stravolta specialmente quando sul nostro orizzonte siamo , mai come oggi, ossessionati da un modello di pratica sportiva, che, nel suo insieme, sembra indirizzarci solo verso il successo, il denaro, l’egoismo visti come valori assoluti.

Lo sport al servizio dell’uomo e non l’uomo al servizio dello sport e pertanto la dignità umana costituisce il fine ed il metro di giudizio di ogni attività sportiva.”

Crescere nello sport, quello vero, significa impegnarsi a fondo con costanza ed è per questo che a voi ragazzi che vi avvicinate a questo mondo noi chiediamo di impegnarvi fino in fondo, di non risparmiarvi, consapevoli dell’importanza della nostra missione.

Non tutti voi giovani diventerete sportivi professionisti ma tutti alla fine sarete chiamati a diventare uomini e penso che in questo lungo cammino lo sport, quello vissuto con la giusta consapevolezza e misura, potrà svolgere un ruolo fondamentale. Certo la parte educativa non è la sola che ci sta a cuore e viaggia a braccetto con l’aspetto tecnico/tattico che ognuno di voi sarà chiamato ad elaborare nelle varie discipline. Per questo cerchiamo di avere con noi allenatori motivati, preparati e vogliosi di imparare e mettersi in discussione per offrirvi tutto il meglio che ogni disciplina richiede per formarvi. Il compito che ci attende non è facile, ma in un ambiente come il nostro che vanta un centro sportivo bello e funzionale, dove vorremo dare la giusta serenità a tutti voi affinchè vi possiate divertire, questa è senz’altro una meta possibile, raggiungibile con l’aiuto di ogni persona che si impegna seriamente e con bontà d’animo. Nell’augurare ad ognuno di voi un’annata colma di soddisfazioni vi saluto con affetto dandovi appuntamento sui campi di gioco per l’inizio dell’avventura.

La vera vittoria è come ci si arriva a quel risultato, questo è quel che rimane, per sempre”

IL PRESIDENTE

Andrea Della Croce

DAI ANCHE TU IL TUO CONTRIBUTO!!!!!!!!!

Clicca qui per ingrandire l’immagine

CENTRO ESTIVO – APERTE LE ISCRIZIONI

campo stella 2010

AUGURI DI BUONA PASQUA

Questa è la settimana più importante per noi Cristiani, che culminerà nell’evento pasquale. 

A  tutti gli amici della Polisportiva, Dirigenti, Collaboratori, Allenatori , Atleti e tutte le loro famiglie

auguro sinceramente una Buona e Santa Pasqua di serenità e di pace.

Andrea Della Croce

Il mio saluto

E’ la prima volta che mi capita di scrivere sul sito della Polisportiva Stella e lo faccio dopo essere stato nominato, dal Consiglio direttivo, il nuovo Presidente. Non senza emozione mi appresto a vivere questa nuova “avventura” e sono proprio orgoglioso di poter guidare e rappresentare una delle realtà più belle e significative dell’attuale panorama sportivo dilettantistico Riminese.

Un pizzico di pensiero nostalgico mi riporta a diversi anni or sono quando ancora giocatore di calcio prima e poi allenatore ci si ritrovava insieme a tanti amici nel cortile della Parrocchia di San Giovanni , per gli allenamenti e le discussioni appassionate.Da allora tanto cammino è stato fatto con la costruzione del centro sportivo, successivamente migliorato ed ampliato, e con l’impegno di tanti uomini e donne che hanno contribuito, con il loro importante lavoro, ad accompagnare nel cammino di crescita centinaia di ragazzi/e attraverso la pratica sportiva.

Ma ora, guardando al futuro, non posso che vedere un impegno rinnovato da parte delle tante persone che, a vario titolo (Presidente, Dirigenti, Collaboratori, Allenatori) hanno dato la disponibilità (e tanti altri la daranno) a collaborare e lavorare per fare si che la Pol.Stella possa crescere nel suo insieme per diventare una società modello nel campo dell’educazione dei giovani. Il lavoro che ci aspetta è tanto e di certo non sarà neanche privo di ostacoli, ma la nuova sfida che ci apprestiamo  a vivere, come nostro abiettivo, è stimolante ed appassionante. Le basi ci sono tutte ed il lavoro fin qui svolto deve essere un prezioso mosaico di esperienza per improntare la nostra attività.

Nell’immediato futuro sarà importante, per la Pol.Stella, riappropriarsi della propria identità, che non può prescindere dall’essere, (è questo il primo tassello) uno degli strumenti  della pastorale giovanile della Parrocchia San Giovanni Battista, e quindi della Chiesa, per la crescita e l’educazione dei giovani. Ci daremo i mezzi giusti per il nostro cammino, li elaboreremo, li discuteremo ma li faremo diventare i nostri punti fermi, le nostre fondamenta, la nostra garanzia . Ora più che mai è il momento della responsabilità ed ognuno deve sentirsi partecipe e coinvolto nell’attività della Polisportiva, guardando avanti nella direzione di un cammino comune e condiviso, che , sono sicuro, ci darà grandi soddisfazioni e molte gioie. 

In ultimo vorrei fare un saluto particolare a tutti gli atleti ed allenatori, impegnati direttamente sul campo a vivere questo scorcio finale di stagione sportiva, facendo un grosso in bocca al lupo per ogni sfida che ci separa dalla  fine della stagione agonistica.Forza Stella.