Prenotazione Campo Calcio

cell. 339.7916671 CLICCA QUI

Squadre e risultati

Dove siamo

Utenti collegati

Visite del sito

  • 189970Totale Visite:
  • 3Visite di oggi:
  • 51Visite di ieri:
  • 357Visite settimana:
  • 57Media al giorno:
  • 07/05/2009A partire dal:

Previsioni Meteo

Rimini
21/09/2017, 03:33
Sereno
Sereno
12°C
Temperatura percepita: 13°C
Pressione: 102 mb
Umidità: 81%
Vento: 0 m/s S
Alba: 6:56
Tramonto: 19:09
Previsione 21/09/2017
Giorno
Parzialmente Soleggiato
Parzialmente Soleggiato
23°C
Previsione 22/09/2017
Giorno
Parzialmente Soleggiato
Parzialmente Soleggiato
23°C
Previsione 23/09/2017
Giorno
Nuvoloso
Nuvoloso
23°C
 

Commenti recenti

VOLLEY C DONNE –CAF ACLI STELLA CHIUDE LA STAGIONE AL PALASTELLA VINCENDO CON IL RICCIONE

Sabato 27 aprile 2013 – volley serie C – STELLA – RICCIONE 3 a 1 (26-16  25-20  26-28  25-14)

La penultima giornata di Campionato si è chiusa a favore della CAF ACLI STELLA che ha superato il temuto Riccione. Dopo la gara di sabato scorso con cui il Riccione ha messo in seria difficoltà il forte Rimini, la CAF ACLI STELLA ha preparato con massima attenzione la partita.

Si inizia con qualche tentennamento (in parità fino a 11 punti) ma la nostra CAF ACLI STELLA ha preso sicurezza e ha prodotto un bel volley, spettacolare, ma anche redditizio e si è aggiudicata i primi due set.

Anche il terzo sembrava avviato alla vittoria e sul punteggio di 23 a 15 pareva tutto risolto per CAF ACLI STELLA che però per una serie di errori e di ottime giocate del Riccione si è prima trovata raggiunta e poi superata.

Un momento di gelo!! Si è temuto un altro colpo del Riccione che avrebbe riportato l’ennesimo controsorpasso in classifica, ma la CAF ACLI STELLA nel quarto set è partita subito decisa per far suo l’incontro e così è stato.

Un grande applauso del numeroso pubblico di fede stellina ha inteso ringraziare le ragazze (e i loro allenatori) per la bellissima stagione che si concluderà a Longiano VENERDI’ prossimo 3 maggio ore 21,00

Tabellino: Allenatore Andrea Biselli e vice Valentina Vandi – Aloisi 0, Bacciocchi 18, Bagli 1, Bologna 4, Bondi 21, Farina 8, Giardi 14, Jelenkovich ne, Morosato 0, Ortensi 16, Sartini 0, Padovani lib.

CLASSIFICA: CAF ACLI Stella Rimini 68, Banca di Rimini 67, Lugo 63, Longiano 50, Bellaria 45, Comaco Forlì 40, Riccione 34, Sg Volley Rimini 33, Lar Marignano 31, Teodora Ravenna 30, Banca di San Marino 27, Flamigni S. Martino in Strada 25, Argenta 10, Vb Impianti Migliaro 2

ALLA STELLA A LO SPAREGGIO PLAY OFF 2^DIV. VOLLEY

La STELLA A di Volley 2^ DIV passa il turno e accede ai quarti di finale battendo per 3 a 0  la STELLA B nello spareggio di ieri alla Palestra Marco Polo (27-25   27-25   25-17).

Un plauso alla squadra di Benedetta ma un grosso apprezzamento va alla quadra di Daniela che ha “venduto cara la pelle” uscendo dal campionato con onore.

Infatti le due squadre hanno disputato una gara vera, intensa, piena di emozioni e di ribaltamenti di risultato. Il punteggio di 27 a 25 sia del primo e sia del secondo set  sono lo specchio di una gara  colpo su colpo, punto su punto dall’inizio alla fine.

Così la STELLA A dopo aver vinto il girone di qualificazione, e aver perso la prima gara dei play-off con la STELLA B per 3 a 1, e vinto la seconda gara del ritorno per 3 a 2, con questa vittoria passa alla seconda fase per incontrare il forte Misano e sperare di vincere ed arrivare alla finalissima del 1° e 2° posto. FORZA RAGAZZE!!!!

VOLLEY 2^ DIVISIONE – OCCORRE LA BELLA

Ci vuole la bella per stabilire chi passerà il turno fra la STELLA A (guidata da Benedetta) e STELLA B (guidata da Daniela) nei play-off del Campionato di Seconda Divisione volley femminile.

Dopo la vittoria di domenica scorsa per 3 a 1 delle stelline di Daniela, questa volta è toccata a Stella A vincere l’incontro  pur col tiebreak a 3 a 2.

Domani lunedì (Palestra Marco Polo ore 18,45) sapremo chi delle due squadre procederà verso i quarti di finale dopo che si saranno affrontate nuovamente per la sfida finale.

Evento ingrato perchè una delle due STELLE si dovrà fermare ma anche carico di valore perchè aver raggiunto i play-off con due squadre non è di tutti i giorni e la Stella che risulterà non ammessa ai quarti non potrà non dirsi soddisfatta del risultato finora ottenuto e degli sforzi e impegni profusi.

VOLLEY 2a DIVISIONE – PRIMA SFIDA FRA LE STELLINE A e B

Domenica scorsa 7 aprile si è svolta al Palastella la gara di andata dei quarti di finale dei Play-off pallavolo femminile Campionato 2^ divisione che ha messo in campo le due compagini della Stella (A e B) in una sorta di confronto fratricida.

La gara è stata molto combattuta, emozionante, di buon livello ed ha visto prevalere la formazione STELLA B, guidata da Daniela, per 3 a 1 nei confronti della STELLA A guidata da Benedetta Ferretti (parziali 22-25   19-25   25-18   18-25

Emozioni a non finire, commenti tantissimi a fine partita, stanchezza molta, ma tanta voglia di rigareggiare nel ritorno previsto per la prossima domenica 14 aprile ore 15,30 (da non perdere).

Eventuale “bella” lunedì 15 aprile 2013 ore 18,45 Palestra Marco Polo di Marebello. 

MINIVOLLEY – UN MONDO A COLORI

Grande domenica di volley al Palazzetto dello Sport Flaminio di Rimini in cui il Comitato Provinciale della Federazione di pallavolo ha dato vita al torneo UN MONDO A COLORI.

Numerosi i bambini/e di 4^ e 5^ elementare proventienti da tutte le società del riminese si sono incontrati in una serie di “gare” sul parquet del Flaminio.

Per le nostre miniatlete, coordinate da Valentina, è stato molto emozionante calpestare quel prestigioso pavimento.

Ottima manifestazione. 

VOLLEY C – CAF ACLI STELLA VINCE DI MISURA COL RIMINI

6 Aprile 2013 22^ giornata Serie C girone C: Banca di Rimini -Caf ACLI Stella Rimini 2-3 (22-25, 27-25, 21-25, 25-16, 10-15).

E venne quel giorno.

L’attesissimo incontro tra le protagoniste riminesi del girone C, serie C, del volley femminile, e’ arrivato in una tiepida e assolata giornata di primavera, in un caldissimo e stracolmo PalaRodari. Le due squadre si sono preparate durante le ultime settimane di allenamento per disputare la Partita Perfetta. La posta in gioco è il primo posto in classifica che vale il passaggio diretto alla categoria superiore, lasciando alla seconda l’alea dei playoff.

La Banca di Rimini si gioca inoltre l’imbattibilità fino ad ora mantenuta pur avendo perso cinque punti in altrettante partite finite al tiebreak.

A dirigere l’incontro una coppia arbitrale riminese di livello: primo arbitro il sig. Camillini e secondo arbitro il sig. Ronchi.

Lo spettacolo può iniziare!!!!!!!

L’allenatore Andrea Biselli chiama in campo alla regia Morosato, opposto Giardi, centrali Ortensi e Farina, ricevitrici-schiacciatrici Bacciocchi e Bologna e libero Padovani e pronte alle sostituzioni l’alzatrice Bagli, le schiacciatrici Aloisi, Bondi e Jelenkovich e la centrale Sartini.

La Caf ACLI Stella Rimini parte con grande determinazione e si porta in vantaggio per 3-8 e allungando, dopo il primo timeout chiamato da Brunetti, ulteriormente sul 4-12 su una Banca di Rimini attonita, travolta dal ritmo imposto dalla Stella. Banca di Rimini accorcia le distanze portandosi sul 12-15, quando è il coach Biselli che interrompe il gioco chiamando il primo T.O. ma non è redditizio perchè con due break il Rimini raggiunge la Stella sul 18 pari. La frazione di gioco prosegue punto a punto sino al 22 pari quando le stelline trovano tre azioni di attacco consecutive chiudendo il set per 22-25. Purtroppo durante il primo set, la squadra padrona di casa perde Suzzi per una distorsione alla caviglia sostituita dalla giovane Filippini.

Il secondo set vede ancora la squadra ospite in vantaggio per 5-11 con un Rimini Pallavolo che non sembra in grado di reagire. Ma il turno di battuta dell’alzatrice Montironi mette in crisi la ricezione della Stella e vede il libero Padovani subire anche due aces consecutivi rifilando un parziale di 7 a 0 e portando il punteggio sul 12-11. Nella parte centrale del set le due compagini marciano in equilibrio fino al 18 pari quando la Banca di Rimini assesta un ulteriore colpo andando in vantaggio per 22 a 18. Il set sembra compromesso per la Stella che comunque vuole provarci sino in fondo e stringendo i denti recupera punti portandosi sul 23 pari. L’allenatore Brunetti chiama timeout e ottiene nell’azione successiva, su un mani out di Cicoria, la possibilità di giocarsi la palla per portarsi a casa il set. Le ragazze della Caf ACLI annullano due palle set e cedono il gioco sul 27-25. Cambio di campo e nel terzo set Andrea Biselli decide di partire con Bondi nel sestetto iniziale al posto della Bologna. In questa frazione di gioco, contrariamente alle prime due, la Pallavolo Rimini riesce a non perdere il contatto con la Stella, con il punteggio che vede le due squadre superarsi e raggiungersi con break di due o tre punti sino al 16-17 quando Biselli chiama il timeout. Sul 17-21 e’ l’allenatore Brunetti che interrompe il gioco e nel seguito la squadra del Rimini si riporta sotto per 20 a 21. Nel finale due errori in attacco della Banca di Rimini e due azioni da manuale del capitano Ortensi consegnano il set alla Stella per il definitivo 21 a 25. Sul 1-2, con un punto già conquistato, la Caf ACLI Stella affronta il quarto set con la stessa formazione del set precedente ma già in avvio, sul 4 a 1, dopo un paio di brutti errori, Biselli chiama le Stelline ad una maggiore attenzione. La squadra sembra avere perso di lucidità ed energia soprattutto in fase di attacco mentre il Rimini Pallavolo cresce nei fondamentali di muro e difesa, sporcando e rigiocando le palle che arrivano dal campo avversario. È sul 12 a 5 che viene chiamato il secondo timeout per la Stella; il calo psico-fisico risulta evidente, le ragazze hanno bisogno di recuperare. Si alternano prima Bagli per Morosato poi Bologna per Bacciocchi e sull’altro versante entra Colombo per Montironi.

Il quarto set termina in favore di Banca di Rimini per 25 a 16 con il Caf ACLI Stella in evidente difficoltà. Il quinto set è alle porte e sicuramente il Rimini Pallavolo è nella situazione migliore per affrontarlo essendo in piena crescita di gioco. Il set inizia nel peggiore dei modi con la Stella che sbaglia il primo servizio di battuta, poi un attacco di Ortensi replicato subito dopo da Filanti con colpo su colpo fino al 6 pari quando va in battuta Bondi. Su attacco della Pallavolo Rimini da zona quattro la palla e’ chiamata out dal primo arbitro che viene subito sommerso dalle proteste del pubblico casalingo di diverso avviso su quella palla; sulla ulteriore protesta di Filanti e compagne di squadra il sig. Camillini estrae il cartellino giallo ammonendo la giocatrice e attribuendo così l’ottavo punto ed il cambio di campo. Due attacchi di Bacciocchi ed un errore avversario portano la Stella sul 6-11 con Brunetti che chiama il secondo timeout. Punto a punto dopo una grandissima parallela a tutto braccio di Giardi, un errore in battuta e un attacco fuori riportano la squadra di casa sul 10 a 13. Biselli chiama subito il timeout e il provvidenziale errore al servizio del Rimini seguente l’interruzione, consente alla Stella di giocarsi il primo match ball. La Caf ACLI Stella non si fa sfuggire l’occasione tanto a lungo attesa e chiude la partita sul 10 a 15 con un ennesimo attacco portato da Ortensi,  portandosi a pari punti in testa alla classifica del girone.

Pur a parità di punti il primato di classifica spetta ancora al Rimini Pallavolo per la cosiddetta classifica avulsa che fa prevalere il numero delle gare vinte.

La Stella ha meritato la vittoria e vogliamo ringraziare tutte le giocatrici, sia in campo che fuori, per la grande prova che hanno dato.

GRAZIE STELLA !!!!!!

La partita è stata ripresa da ICARO TV e sarà trasmessa sul canale 211 mercoledì 10-04-13 ore 21,00 e replicata in altre serate da definire.

Tabellino: Andrea Biselli allenatore, Valentina Vandi vice; Aloisi ne, Bacciocchi 10, Bagli 0, Bologna 9, Bondi 9, Farina 10, Giardi 13, Morosato 1, Ortensi 19, Jelenkovich ne, Sartini ne, Padovani lib.

Classifica: Banca di Rimini 59, Caf ACLI Stella 59, Lugo 54, Longiano 44, Bellaria 40, Comaco Libertas Forlì 35, S.G. Rimini e Riccione 30, Lar Marignano 27, Teodora Ravenna 26, Banca San Marino 24, Flamigni San Martino in Strada 22, Argenta10, VB Migliaro 2

VOLLEY DONNE CAMPIONATO PROVINCIALE DI 2^ DIVISIONE

Si è conclusa la prima fase del Campionato provinciale di pallavolo femminile di 2^ Divisione in cui la Stella ha schierato due squadre (girone A e B). Ambedue le squadre accedono ai play-off che avranno inizio subito dopo le Festività Pasquali.
Una grande lode  quindi alle ragazze per il bel risultato delle squadre,  una, guidata da Daniela Mariotti e Andrea Biselli è formata da atlete under 16 e l’altra guidata da Benedetta Ferretti è formata dalle nostre atlete under 18 con l’apporto di alcune atlete che hanno superato tale soglia di età.
Il bello è che i play-off a eliminazione diretta (andata e ritorno) delle otto squadre ammesse, vedono al primo turno proprio il confronto fra le due squadre della Stella che sono giunte rispettivamente al primo e al quarto posto nei due gironi.

 

 Le squadre ammesse ai play-off sono :

Stella A   vs   Stella B
Misano    vs   Valmar Novafeltria
B&P San Marino    vs     Santarcangelo
Rimini Pallavolo    vs    Bvolley 98 (Viserba/Bellaria)

Invitiamo tutti a tifare per le squadre della STELLA.

VOLLEY DONNE SERIE C – ANCORA VITTORIA CASALINGA DELLA CAF ACLI STELLA NEL DERBY COL BELLARIA

 21^ giornata Volley Femminile Serie C Girone C del 23/03/2013: Caf ACLI Stella Rimini – Romagna Est Dinamo Bellaria 3-0 (25-19, 25-11, 25-13)
Andante con brio: partita piacevole, anche se il punteggio finale sembrerebbe dimostrare il contrario, quella disputata al PalaStella di Rimini tra la squadra di casa e la Romagna Est Dinamo di Bellaria .
Il pubblico presente ha assistito a diversi lunghi scambi di buon livello, con attacchi a tutto braccio difesi e rigiocati più volte dalle ragazze del Bellaria impegnate a fiaccare la resistenza e la determinazione delle “bombardanti” stelline. Ma alla fine, grazie ad un ottima distribuzione delle alzatrici Morosato e Bagli, alla varietà e potenza dei colpi portati dalle centrali Ortensi, Farina e Sartini, dall’opposta Giardi, dalle schiacciatrici Bacciocchi, Bologna e Bondi, che si sono alternate nel corso dei tre set, al contributo difensivo della Jelenkovich e alla buona prestazione del libero Padovani, la Caf ACLI Stella Rimini ha aggiunto altri tre preziosi punti che la riconfermano in seconda posizione in classifica ad un solo punto dalla Pallavolo Rimini, con la quale, nella prossima giornata, dopo la sospensione per le festività Pasquali, la attende lo scontro diretto.
La prima classificata vanta il record dell’imbattibilita dimostrando di avere la capacità di non mollare mai.
Il coach Andrea Biselli ha a disposizione un team eccellente di collaboratori (Vandi Valentina, secondo, e Deluigi Fabio, preparatore atletico), la stima e la fiducia della dirigenza della società e di tutte le ragazze per preparare l’incontro del 6 aprile al meglio e regalare ai supporters della Stella, comunque vada, un grande spettacolo di volley.
Ale’ Stella !!!!!!
Tabellino: Andrea Biselli allenatore, Valentina Vandi vice; Aloisi 2, Bacciocchi 6, Bagli 0, Bologna 10, Bondi 3, Farina 7, Giardi 8, Morosato 0, Ortensi 17, Jelenkovich 0, Sartini 1, Padovani lib.
Classifica: Banca di Rimini 58, Caf ACLI Stella 57, Lugo 51, Longiano 41, Bellaria 38, Comaco Libertas Forlì 34, S.G. Rimini 29, Riccione 27, Lar Marignano 27, Teodora Ravenna 26, Banca San Marino 22, Flamigni San Martino in Strada 19, Argenta10, VB Migliaro 2

Con l’augurio che la PASQUA che è in arrivo sia per tutti un momento di riflessione e di rinnovamento.

marino

MINIVOLLEY ALLA STELLA

Domenica 17 marzo, con la preziosa regia di Valentina, insieme alle allenatrici Gaja e Daniela, si è trascorso un pomeriggio di pallavolo insieme alle ragazzine del S.G. VOLLEY e del RICCIONE

Al termine una merenda con le ottime torte preparate dai genitori delle miniatlete della Stella.

VOLLEY UNDER 13 – LA FORZA DELLA GIOVENTU’

Domenica mattina 17 marzo la nostra squadra guidata da Gaja Conti ha giocato nel campionato UNDER 13 femminile girone B ed ha ottenuto con soddisfazione una delle sue prime vittorie, che si spera porti maggior  impulso al gruppo.