Prenotazione Campo Calcio

cell. 339.7916671 CLICCA QUI

Squadre e risultati

Dove siamo

Utenti collegati

Visite del sito

  • 196260Totale Visite:
  • 6Visite di oggi:
  • 103Visite di ieri:
  • 456Visite settimana:
  • 81Media al giorno:
  • 07/05/2009A partire dal:

Previsioni Meteo

Rimini
23/11/2017, 01:15
Nebbia
Nebbia
11°C
Temperatura percepita: 11°C
Pressione: 102 mb
Umidità: 93%
Vento: 0 m/s O
Alba: 7:15
Tramonto: 16:37
Previsione 23/11/2017
Giorno
Parzialmente Soleggiato
Parzialmente Soleggiato
16°C
Previsione 24/11/2017
Giorno
Parzialmente Soleggiato
Parzialmente Soleggiato
14°C
Previsione 25/11/2017
Giorno
Parzialmente Soleggiato con Rovesci
Parzialmente Soleggiato con Rovesci
16°C
 

Commenti recenti

  • Alta: Great information. Lucky me I came across your...

  • webmaster: Complimenti alla Stella!

VOLLEY DONNE C – CAF ACLI STELLA VITTORIA SUDATA

Quinta giornata del girone di andata del campionato di volley femminile regionale serie C girone C sabato 10 novembre 2012 Flamigni San Martino in Strada – CAF ACLI Stella Rimini 1-3 (21-25; 25-15;15-25;15-25).       Tutto fa brodo!!??
Difficile trasferta per la Caf ACLI Stella Rimini in quel di San Martino in Strada contro la Flamigni-Torrone e Panettone. La squadra della Stella ha lasciato su questo campo negli anni scorsi molti punti ed è arrivata a questo importante appuntamento contratta e con problemi. Indisponibili , anche se al seguito della squadra, l’alzatrice Bagli e la schiacciatrice Aloisi, il coach Biselli punta ancora sulla solita formazione che vede l’alzatrice Morosato, le centrali Ortensi e Farina, le schiacciatrici Bologna e Bacciocchi, l’opposto  Giardi ed il libero Padovani, con le sole Bondi e Sartini pronte per eventuali sostituzioni.
Partenza lenta con qualche errore di troppo con un sostanziale equilibrio delle due squadre fino al 10 pari. Il primo break porta la CAF ACLI Stella sul 10-13  e massimo vantaggio per la Stella di 5 punti sul 15-20 ; il primo set si conclude sul punteggio di 21 a 25 senza aver offerto particolari emozioni al pubblico presente.
 Cambio di campo e stessa formazione per il secondo set il cui inizio sembra ricalcare l’opaca prestazione di entrambe le squadre offerta nel set precedente. Una dubbia decisione arbitrale a favore del Flamigni e la sanzione di fallo per doppio palleggio innervosiscono le ragazze della Stella che perdono concentrazione e non riescono a produrre gioco. Chiamati già i due time out a disposizione l’allenatore Biselli sul 11-16 effettua la sostituzione della Bologna con la Bondi cercando di recuperare il set. Ma ormai il Flamigni controlla la partita e chiude il secondo set  a 25 contro 15 (il punteggio più basso finora realizzato dalla Stella nel campionato).
Lo spettro di lasciare dei punti sul campo del San Martino comincia ad aleggiare anche tra i tifosi più accaniti ….. ma bisogna sfatare la leggenda del palazzetto di San Martino e non mollare la vetta della classifica. Biselli rinnova la fiducia al 6+1 iniziale e si riparte con il terzo set che nella prima parte vede i padroni di casa in vantaggio per 11 a 7 con un break di 5 a 0. La formazione intanto é stata ritoccata mettendo in campo la Sartini per una Farina non in buona serata e la Bondi per la Bologna che è costretta a uscire per dolori intestinali. La risposta delle “stelline” non si fa attendere e si recupera il pari a 11. Poi, finalmente, la squadra si sveglia e mette a segno una serie di attacchi con la Ortensi, la Giardi e la Bondi che cominciano a picchiare come dei fabbri  palle servite dalla ottima Morosato.  Il set si porta a casa segnando un buon 25-15.
Il quarto set parte sotto i migliori auspici con la formazione che ha finito il periodo precedente con un vantaggio di 5 punti che diventano 7 sul 12 a 19. Il Flamigni Panettone sembra definitivamente “sfornato” e con il risveglio della Bacciocchi, che segna ben 6 attacchi, il set termina sul punteggio di 15-25.
Tre punti sudati con l’ottimo contributo di Beba Bondi e Silvia Sartini che negli ultimi due set (vincenti) hanno egregiamente sostituito le colleghe partite titolari, e non è facile in questi frangenti  farsi trovare pronte.
La CAF ACLI STELLA mantiene così il primato in classifica a punteggio pieno con soddisfazione di tutto l’ambiente per un evento finora insperato.
Il tecnico Andrea Biselli frena gli entusiasmi e lancia messaggi per preparare la squadra al clima severo di ”alta montagna”.
Prossimo turno sabato 17-11, ore 20,30, al Palastella con l’Argenta Volley, squadra di molto ringiovanita, già incontrata in Coppa Emilia.
Tabellino: Allenatore Andrea Biselli e Vice Allenatore Valentina Vandi
Aloisi n.e., Bacciocchi 8, Bagli n.e., Bologna 7, Bondi 7, Farina 2, Giardi 11, Morosato 1, Ortensi 22, Sartini 0, Padovani lib.
CLASSIFICA: CAF ACLI Stella Rimini 15, Banca di Rimini 13, Lugo 12, Comaco Forlì 12, Banca Romagna Est Bellaria 11, Longiano 10, Flamigni S. Martino in Strada 8, Sg Volley Rimini 8, Riccione 6, Teodora Ravenna 6, Lar Marignano 2, Vb Impianti Migliaro 1, Banca di San Marino 1, Argenta 0.

VOLLEY C DONNE – CAF ACLI STELLA MOLTO POSITIVA COL FORTE LUGO

Seconda giornata di andata pallavolo femminile serie C girone C.
Bella partita quella disputata sabato 20 ottobre 2012 dalle squadre della Caf ACLI Stella e del Lugo, in un PalaStella gremito di tifosi (molti i supporter del Lugo presenti) e di tecnici venuti ad “osservare” lo scontro tra due delle squadre probabilmente  protagoniste di questo girone.
Parte in battuta la Stella con la seguente formazione: Farina (centrale) Giardi (opposto) Bacciocchi (mano) Ortensi (centrale) Morosato (alzatrice) Bologna (mano) Padovani (libero).
Le stelline partono concentrate, hanno preparato bene l’incontro durante la settimana per non deludere il pubblico nel primo match in casa; sono in vantaggio di 10-5 sfruttando due turni positivi in battuta della Ortensi e della Morosato (1 ace).
Massimo vantaggio del set per la Stella sul 16-10 in battuta la Giardi (1ace), poi una serie di cambio palla sino al 21-15 quando il tecnico del Lugo chiama  il primo time out che sortisce l’effetto desiderato portando il punteggio sul 21-17. Il coach Biselli decide di operare il doppio cambio , l’alzatrice Bagli in battuta al posto della Giardi e la Bondi al posto della Morosato sotto rete. Due errori in attacco delle avversarie portano la Caf ACLI Stella sul 23-17, ma i regali finiscono e con due attacchi imprendibili e due muratone riportano sotto il Lugo, ma poi il set si conclude 25-21 per la squadra di casa. 

Cambio di campo, ma non cambia la musica, rientra la formazione iniziale che mostra determinazione in fase di recupero e in attacco e si porta sul 12-9. Ma le ragazze del Lugo non ci stanno, aumentano intensità di gioco e precisione e passano per la prima (ed unica volta) in vantaggio a 13-14 con un attacco dell’opposto che ha dato più volte filo da torcere alla difesa. La Caf ACLI Stella risponde con due attacchi della Giardi servita da una Morosato veramente in palla.
Si arriva così a 24-17 e il risultato appare chiaramente scontato a favore della Caf ACLI Stella, ma il Lugo infila una serie di punti fino al 24-23 in un finale al cardiopalmo risolto con un muro della Giardi . Il secondo set, soffertissimo ed emozionante, si chiude così a 25-23.
Nel terzo set la Caf ACLI Stella parte alla grande con la Farina in battuta con un secco 6-0. Le stelline ritrovano fiducia e riprendono la fase positiva con una serie di attacchi della incontenibile Sara “bumbum” Bologna (Bobo), la miglior realizzatrice della serata. Il set termina 25 a 16 lasciando l’amaro in bocca alle avversarie.
Il 3 a 0, meritatissimo, dalle giocatrici del CAF ACLI Stella ottenuto contro una delle squadre più forti del girone e’ di buon auspicio per il futuro.

Il tecnico Biselli aveva espressamente chiesto alle ragazze un test per verificare la potenzialità della squadra dopo il buon risultato della prima giornata e la risposta è stata nettamente positiva: ….e….due!!!.

Stella 3 Lugo 0    (25-21  25-23  25-16)

 Tabellino: Bacciocchi 6, Bagli 0, Bologna 15, Bondi 0, Farina 7, Giardi 8, Morosato 1, Ortensi 12,  Padovani lib., Aloisi,Giovagnoli,Sartini n.e. – all. A. Biselli – Vice All. V. Vandi

Classifica: CAF ACLI STELLA 6, Flamigni S.Martino in Strada FC 6, Comaco Forlì 6, Banca di Rimini 4, S.G. Volley RN 4, Longiano 4, Banca Romagna Est Bellaria 3, Shoesy Lugo 3, Riccione 2, Teodora Ravenna 2, Banca di S.Marino 1, VB Migliaro 1, LAR Marignano 0, Argenta 0.

VOLLEY DONNE C – SABATO 20 OTTOBRE AL PALASTELLA

La CAF ACLI STELLA si prepara intensamente per la seconda giornata di campionato che la vede giocare in casa, al PALASTELLA di Via Abruzzo, sabato 20 ottobre alle 20,30.

La gara si prospetta molto difficile per le stelline in quanto si troveranno di fronte  il LUGO  già candidato alla promozione dopo esserci riuscito nella scorsa stagione, promozione alla quale ha poi rinunciato.

La CAF ACLI STELLA è comunque in buon stato di preparazione, grazie al lavoro in palestra del Tecnico Biselli Andrea, del vice Valentina Vandi, validamente coadiuvati dal preparatore atletico De Luigi Fabio, per cui si prevede una gara intensa, aperta a qualsiasi risultato.

Le ragazze sono concentrate e anche Martina non si farà certo distrarre dalla sua Juve che gioca alla stessa ora.

Gli appassionati della pallavolo non possono perdere questo appuntamento col volley.

marcello

VOLLEY DONNE – CAF ACLI STELLA ACCEDE AI QUARTI DI FINALE DI COPPA EMILIA-ROMAGNA

In settimana si sono svolte le due gare di andata e ritorno degli ottavi di finale di COPPA Emilia Romagna volley femminile e CAF ACLI STELLA con un duplice  3 a 0 supera l’Argenta, squadra che milita in serie C, accedendo così ai quarti di finale, risultato più che lusinghiero per la nostra formazione.

La  squadra di Argenta, del tutto rinnovata con numerose giovanissime atlete, non ha impensierito più di tanto la CAF ACLI STELLA che ha macinato buon gioco in tutti i suoi reparti con brio e con spettacolari azioni. 

Archiviata per il momento la Coppa, che riprenderà nella prima settimana di dicembre, l’attenzione si concentra ora sul Campionato di serie C che inizierà sabato prossimo 13 ottobre

CAF ACLI STELLA S.G. sarà ospite alle ore 18,30 della Pol. Consolini di San Giovanni in Marignano, il primo derby fra formazioni del riminese il cui pronostico, come per ogni deby, non può che essere dettato dall’assoluta incertezza.

VOLLEY SERIE C – si inizia con la Coppa Emilia-Romagna

La squadra di volley femminile CAF ACLI STELLA S.G., iscritta al campionato Regionale di Serie C, inizierà a gareggiare GIOVEDI’ 20-09-12 alle ore 21,00 presso il Palastella incontrando in Coppa Emilia-Romagna l’Olimpia Nuova di Poggio Berni neopromossa in serie D.

A seguire incontrerà il Riccione Volley SABATO 22 settembre 2012, alle ore 18,00, a Riccione.

Il tecnico Andrea Biselli, coadiuvato in seconda da Valentina Vandi, sta intensificando la preparazione in vista di questi importanti appuntamenti.

La squadra è ancora sponsorizzata da CAF ACLI RIMINI e rispetto alla passata stagione vede il rientro di BEBA BONDI, che l’anno scorso era studente all’estero, e il tesseramento della sammarinese CRISTINA BACCIOCCHI che nella scorsa stagione ha giocato in serie C con Banca San Marino.

CAF ACLI STELLA ha ottenuto nel Campionato di Serie C 2011-12 un ottimo 5° posto nel girone C che ha comportato  la partecipazione alla fase dei play-off conclusasi poi al primo turno a Noceto  di Modena, squadra che ha disputato la finalissima arrivando seconda.

PROSSIMI APPUNTAMENTI DEL VOLLEY: Sabato 15-09-12 TORNEO VOLLEY LOVE FER - Giovedì 20/09 e sabato 22/09 COPPA EMILIA-ROMAGNA.

Aspettiamo un appassioanto pubblico.

2° TORNEO “VOLLEY LOVE FER” 15 settembre 2012

Nel pomeriggio  di SABATO 15 SETTEMBRE viene organizzato dalla Polisportiva Stella San Giovanni  il 2° Torneo “VOLLEY LOVE FER” per ricordare FERNANDA LANCI, prematuramente deceduta nello scorso anno, allenatrice e direttore tecnico che è stata per moltissimi anni l’animatrice e l’ispiratrice del volley della Stella.

Il Torneo, si svolgerà presso la Palestra STELLA  di Via Abruzzo, con  inizio alle 14,30  e  finale alle 19,00 circa. Parteciperanno quasi tutte le squadre del riminese iscritte al Campionato regionale di serie C femminile:  CAF ACLI Stella, S.G.Volley San Giuliano, Rimini Pallavolo, Riccione Volley, Dinamo Bellaria, Banca di San Marino.

Un appuntamento utile alle squadre come preparazione al campionato e interessante novità perché per la prima volta mette contemporaneamente insieme quasi tutte le squadre della pallavolo riminese.

VOLLEY SERIE C DONNE – CAF ACLI STELLA SCONFITTA DAL NOCETO ESCE DAI PLAY OFF

Doveva essere la giornata della rivincita per CAF ACLI STELLA S.G. ma sabato 19-05-12 si è ripetuta la vittoria del Noceto che con un 3 a 1 (27-25; 23-25; 25-22; 25-20) ha eliminato la CAF ACLI STELLA dal prosieguo dei play-off di serie C.

Dopo il 3 a 0 dell’andata CAF ACLI STELLA SG era chiamata ad una difficile e pressoché impossibile impresa, cioè vincere a Noceto per 3 a 0 per poi disputare il golden set.

CAF ACLI STELLA SG è partita forte fin dall’inizio e il primo set l’ha vista davanti anche di quattro punti fino al 21 a 17. Una forte reazione del Noceto, prima dal 17 al 21 arrivando poi al 24 pari, ma anche qualche errore di troppo della CAF ACLI STELLA, hanno permesso al Noceto di chiudere il set per 27-25 e hanno così posto fine alla partita perché il seguito ha avuto un andamento non più significativo.

Comunque CAF ACLI STELLA ha dimostrato anche in questa occasione (come nella regolare stagione) di essere in grado di fronteggiare squadre ben organizzate della serie C e solo nelle fasi finali ha lasciato, come nell’andata, punti preziosi su propri errori banali.

A fine incontro i tifosi al seguito hanno applaudito la loro squadra, le ragazze tutte che formano un gruppo formidabile nonché i loro allenatori Biselli e Vandi.

CAF ACLI STELLA SG ha ottenuto quest’anno un risultato “storico”, apice di tutto il positivo movimento nella pallavolo femminile.

VOLLEY PLAY OFF SERIE C FEMM. – CAF ACLI STELLA S.G. CEDE AL NOCETO IN UNA COMBATTUTA GARA 1

Nella serata di ieri 16-05-12 alla Palestra STELLA di Rimini si è giocata la prima partita dei play-off di volley serie C femminile e la squadra di casa CAF ACLI STELLA S.G. ha dovuto cedere i tre set al NOCETO VOLLEY (PR) per 31-33 20-25 23-25.

Partita supportata da un numerosissimo pubblico che ha potuto godersi una bella partita giocata alla pari dalle due squadre.

Già il primo set è stato incerto fino alla fine in quanto le due squadre si sono affrontate punto a punto con vantaggi ora di una, ora dell’altra squadra. La CAF ACLI STELLA si era portata avanti di tre punti al 19 a 16 ma non lo ha mantenuto e nel prolungato finale è stata superata per 31 a 33.

Nel secondo set CAF ACLI STELLA ha subito la delusione della sconfitta ed ha giocato con poca reattività e anche nel terzo sembrava calata una certa rassegnazione fino al 6 a 10 per il Noceto. Il finale anche in questo set è stato combattuto punto a punto ma ha visto ancora CAF ACLI STELLA S.G. cedere pur con il minimo scarto.

Si poteva far meglio? Qualche errore di troppo è da imputarsi alla tensione e all’emozione che era palese in campo. La consolazione è di aver giocato una partita di buon livello di fronte ad un pubblico plaudente e di non essere comunque stati ”schiacciati” dalla squadra del Noceto che ha raggiunto il massimo obiettivo grazie alla sua solidità.

In ogni modo manca ancora la partita di ritorno di sabato prossimo a Noceto in cui per passare il turno occorrerà vincere ben quattro set (tre regolari più un golden set): impresa difficile ma tutto è possibile – in bocca al lupo!

Tabellino: Aloisi 16, Bagli 0, Bologna 16, Farina 2, Giardi 9, Jelenkovich 0, Morosato 2, Ortensi 16, Palombo 0, Sartini 0, Padovani lib. – allenatori Biselli Andrea e Vandi Valentina

PLAY OFF VOLLEY DONNE SERIE C – CALENDARIO DI CAF ACLI STELLA S.G.

Sono stati definiti i calendari dei play off della Serie C di Volley femminile che vede impegnata la CAF ACLI STELLA S.G. di Rimini nel raggiungimento di un posto in serie B fra otto squadre della Regione Emilia-Romagna.

La squadra guidata dal tecnico Andrea Biselli dovrà affrontare il NOCETO (Parma) squadra meglio classificata nel girone A.

I play-off vengono effettuati con un tabellone ad eliminazione diretta in cui le squadre migliori classificate sono state posizionate come teste di serie – la Stella è posizionata all’ottavo posto.

I confronti sono con gare di andata e ritorno ove la migliore classificata nella sessione regolare disputa in casa la partita di ritorno. In caso di parità di vittorie si terrà conto del numero dei set vinti e in caso di parità di set si disputerà un “golden-set” di spareggio.

La prima partita verrà disputata mercoledì 16 maggio 12, con inizio alle ore 21,00, alla Palestra Stella del Centro Sportivo della Parrocchia di San Giovanni, in Via Abruzzo n. 36, e il ritorno è previsto per sabato 19 maggio alle ore 20,00 a Noceto.

Prestigioso e storico risultato della nostra squadra, merito di un gruppo di ragazze che si sono dedicate con scrupolo ad allenamenti impegnativi ma soprattutto hanno messo grande passione per il volley.

Per tutti i nostri tifosi e gli appassionati del volley sarà un appuntamento da non perdere.

ARRIVEDERCI AL PALASTELLA MERCOLEDI’ 16 MAGGIO ORE 21,00

P.S. – Per la trasferta a NOCETO anziché utilizzare le solite nostre autovetture si è ipotizzato di viaggiare con un pullman la cui spesa andrà divisa in base al numero dei trasportati: chi è interessato a seguire la squadra sabato prossimo a Noceto in pullman, con un rimborso spese di circa € 10,00/15,00 a persona, è pregato di prenotarsi presso Marcello (cell. 333-5768087).

VOLLEY DONNE SERIE C – CAF ACLI STELLA ACCEDE AI PLAY OFF

La stagione regolare del campionato di volley di serie C è giunta al termine sabato 5 maggio con CAF ACLI STELLA S.G. che supera nel derby il LAR SAN GIOVANNI MARIGNANO con il punteggio di 3 a 0 (23 – 18 – 18).

Ultima gara ma non per questo priva di motivazioni e di tensioni. CAF ACLI STELLA doveva conquistare punti per la classifica e LAR doveva ben figurare davanti al pubblico casalingo: per questo è stata una vera gara soprattutto nel primo set che ha visto nella parte iniziale CAF ACLI STELLA troppo carica di tensione. LAR è stata sempre in vantaggio, massimo scarto sul 19 a 14, ma poi è stata raggiunta a quota 21 punti e superata di misura nel finale per 23 a 25.

Negli altri due set la CAF ACLI STELLA ha difeso con muri più validi e alla fine ha portato a casa il risultato pieno.

Così questo quarto posto nel girone C dà la possibilità a CAF ACLI STELLA S.G. di accedere ai play off in cui otto squadre emiliano-romagnole si contendono un posto per la serie B2.

Per CAF ACLI STELLA l’accesso ai play-off è già un risultato (mai raggiunto prima); è una conquista di tutto un gruppo che ha disputato un ottimo campionato dando prova di passione per la pallavolo, di attaccamento alla società in memoria anche di Lanci Fernanda, direttore sportivo deceduta prima di iniziare questo campionato in cui aveva comunque già messo a punto l’organico stesso della squadra.

La CAF ACLI STELLA ha sempre mostrato un bel gioco, a volte anche spettacolare ed emozionante. In casa ha sempre fatto risultato nel senso che le poche sconfitte sono avvenute per 3 a 2 e fuori casa solo tre gare non hanno dato punti (gare perse 3 a 1 e nessuna per 3 a 0).

Un grazie va ad un attacco composto da Bea Ortensi, su cui si può sempre contare soprattutto nelle giocate decisive, Samanta Giardi, convocata dalla Nazionale Rep.San Marino per i Giochi Piccoli Stati, Francesca Aloisi, Martina Farina, dalla giovanissima Sara Bologna (Bobo) che promette un futuro pieno di soddisfazioni, e un grazie al palleggiatore Chiara Morosato che, sempre presente in ogni azione, ha trasmesso sicurezza a tutta la squadra nonché al libero Gaia Padovani, vera rivelazione in questo ruolo.

Bagli Paola, Sartini Silvia, Palombo Roberta, Cicchetti Chiara, Jelenkovic Angela sono entrate in partita secondo necessità dando un validissimo contributo di continuità in diverse soluzioni di gioco.

Merito ai tecnici Andrea Biselli e Valentina Vandi che con grande passione e professionalità hanno condotto la squadra nel girone di ritorno, con una partenza caratterizzata da non pochi problemi: interruzioni dovute alla neve e prolungata assenza per infortunio di importanti giocatrici. Occorre dire che già al termine del girone di andata la CAF ACLI STELLA era in classifica al quarto posto e la guida tecnica era affidata a Matteo Melotti e al vice Bruschi Vittorio, che hanno poi rinunciato per dissapori vari.

Prossimo appuntamento secondo un calendario da definire e comunque il 16 o 17 maggio in casa Stella e ritorno il 19 o 20 maggio fuori casa.

TABELLINO: Aloisi 10, Bagli 2, Bologna 11, Cicchetti 2, Farina 5, Giardi 10, Morosato 2, Ortensi 15, Palombo 0, Padovani lib., n.e. Jelenkovic e Sartini.

CLASSIFICA: Cervia 75, (promossa in serie B), Shoesy Lugo 70, Flamigni San Martino in Strada 58, Caf Acli Stella Rimini 55, Banca di San Marino 54, Riccione Volley 39, Bitline Massalombarda 35, Lar Marignano 34, Lib. Comaco Forlì 32, Argenta 30, Bellaria 29, Alfonsine 27, Idea Volley Bologna 7, Fulgur Bagnacavallo 1.