Prenotazione Campo Calcio

cell. 339.7916671 CLICCA QUI

Squadre e risultati

Dove siamo

Utenti collegati

Visite del sito

  • 196049Totale Visite:
  • 1Visite di oggi:
  • 56Visite di ieri:
  • 532Visite settimana:
  • 96Media al giorno:
  • 07/05/2009A partire dal:

Previsioni Meteo

Rimini
21/11/2017, 00:10
Sereno
Sereno
3°C
Temperatura percepita: 5°C
Pressione: 102 mb
Umidità: 93%
Vento: 0 m/s N
Alba: 7:11
Tramonto: 16:39
Previsione 20/11/2017
Giorno
Soleggiato
Soleggiato
14°C
Previsione 21/11/2017
Giorno
Parzialmente Soleggiato
Parzialmente Soleggiato
14°C
Previsione 22/11/2017
Giorno
Nuvoloso
Nuvoloso
14°C
 

Commenti recenti

  • Alta: Great information. Lucky me I came across your...

  • webmaster: Complimenti alla Stella!

VOLLEY B2 DONNE – CAF ACLI STELLA ANCORA INSUCCESSO AL TIE BREAK

Un solo punto raccolto dalle pallavoliste gialloblu contro una squadra in zona retrocessione

Team 80 Gabicce-Caf Acli Stella Rimini 3-2 (17-25, 25-17, 25-17, 20-25, 15-12)

Arriva la quinta sconfitta consecutiva, la terza al tie break, per una Caf Acli Stella Rimini che non sa più vincere sebbene sia tuttora al quarto posto con 18 punti. Ad avere la meglio nella sfida, valida per la decima giornata del campionato nazionale di serie B2 nonché ultima del 2016, è infatti il Team 80 Gabicce che ora sale in terzultima posizione in classifica, a quota 9 punti, grazie al terzo successo stagionale ottenuto dopo quattro k.o. di seguito.

La serata inizia con gli arbitri Mochi e Fogante che decidono di cambiare il luogo della partita: le due squadre si sfideranno sul campo della palestra di Gabicce e non più al Bcc Palas di Gradara che, in seguito alla rottura di una caldaia, è così gelato da essere più idoneo a ospitare uno spettacolo di pattinaggio sul ghiaccio che una partita di pallavolo. La gara inizia in orario alle ore 21.

Capitan Giardi e compagne vincono il primo set con grande facilità dopo aver sorpassato la formazione locale sul 10-10 e mantenuto sempre un vantaggio di oltre cinque punti (17-25).

Sembrava che la Caf Acli Stella Rimini che avesse finalmente ritrovato lo smalto delle prime cinque giornate di campionato e invece non è affatto così: nel secondo set il Team 80 Gabicce, grazie a una sua maggiore precisione in ricezione e in attacco o a un calo di concentrazione da parte delle avversarie, piano piano recupera fiducia nei propri mezzi e mantiene indisturbato il vantaggio di punti per tutta la durata del parziale. Coach Biselli prova a scombinare i piani della squadra marchigiana, facendo entrare la schiacciatrice Elena Francia e la centrale Carlotta Costantino rispettivamente al posto di Simona Carnesecchi ed Erika Soldati, ma non ci riesce.

Anche nel terzo set la formazione gialloblu è giù di tono e fatica molto a respingere i poderosi attacchi della schiacciatrice Anna Parodi, che sarà alla fine miglior realizzatrice della partita con 21 punti. La girandola di sostituzioni (Carnesecchi per la schiacciatrice Sara Bologna, l’opposto Alessandra Ugolini per Samanta Giardi e Costantino per Soldati), effettuata dall’allenatore della squadra riminese, non sortisce grandi effetti e il Team 80 Gabicce vince con lo stesso risultato del parziale precedente: 25 a 17.

Per rivedere una Caf Acli Stella Rimini bella e pimpante, bisogna attendere il quarto set: grinta, convinzione e bel gioco permettono alle ragazze di coach Biselli di vincere il parziale 25 a 20 con un muro devastante di capitan Giardi dopo uno spezzone di gara parecchio tirato fino al 19-19, momento in cui hanno protestato contro gli arbitri per una palla finita fuori ma giudicata in campo dagli stessi.

Al tie break sembravano essere le pallavoliste gialloblu le favorite alla vittoria ma l’avvio del Team 80 Gabicce è fulmineo e deciso tant’è che chiude in vantaggio per 4 a 8 al cambio di campo. La Caf Acli Stella Rimini non getta la spugna e recupera fino al risultato temporaneo di 11-12 ma nel finale gli errori commessi sotto rete, piuttosto grossolani, permettono alla compagine marchigiana di festeggiare a fine gara per i due punti conquistati, considerati preziosi per provare a uscire dalla zona retrocessione.

Coach Biselli e le giocatrici gialloblu, dopo questa serie di risultati deludenti, devono assolutamente approfittare della pausa natalizia per ritrovare la strada del rilancio nel girone F di serie B2 e convincere i tifosi che la Caf Acli Stella Rimini, quella bella da morire vista a inizio campionato, esiste ancora. Prima sfida del 2017 sabato 7 gennaio alle 17.30, tra le mura amiche del Pala Stella di Rimini, contro la New Font Mori Gubbio fanalino di coda con zero vittorie all’attivo: è severamente vietato sbagliare.

Team 80 Gabicce: Lenzi 5, Cipollini 2, Asquini 6, Parodi 21, Lunghi 12, A. Franchi 2, Cecco 7, Ricci 8, Mancino n.e., E. Franchi n.e., Turchetti n.e., Pelinku (L1) e Micheletti (L2). All.: Giannini.

Caf Acli Stella Rimini: Giardi 17; Costantino 2; Carnesecchi 4; Ambrosini 1; Bologna 12; Soldati 6; Francia 15; Ciavaglia 10; Ugolini 1; Arcangeli (L1). N.e.: Morosato, Temeroli, Urbinati (L2). All.: Biselli.

Muri: Team 80-Stella 9-4.
Battute vincenti: Team 80-Stella 10-4.
Battute sbagliate: Team 80-Stella 8-10.

Arbitri federali: Chiara Mochi e Aldo Fogante di Macerata.

Gli altri risultati della decima giornata: New Font Mori Gubbio Pg – Centrodiesel Pagliare Ap 0-3 (14-25, 20-25, 19-25); 3M Pallavolo Perugia-Omg Galletti Valleceppi Pg 2-3 (15-25, 25-21, 25-20, 21-25, 10-15); Pieralisi Volley Jesi-Roana Cbf Hr Macerata 1-3 (18-25, 25-23, 18-25, 17-25); Corplast Corridonia Mc-Valdarninsieme Castelfranco Ar 3-0 (25-16, 25-16, 25-18); Sacrata B-Chem Civitanova Marche Mc-Ternedil Acquasparta Tr 3-0 (25-19, 25-18, 25-18); Volleyarno Montevarchi Ar-Convergenze Cus Siena 0-3 (22-25, 25-27, 19-25).

Classifica dopo 10 giornate: Roana Cbf Hr Macerata 27; Pieralisi Volley Jesi e Corplast Corridonia Mc 24; Caf Acli Stella Rimini 18; Sacrata B-Chem Civitanova Marche Mc 17; Omg Galletti Valleceppi Pg 16; Convergenze Cus Siena e Centrodiesel Pagliare Ap 15; 3M Pallavolo Perugia 14; Volleyarno Montevarchi Ar 13; Ternedil Acquasparta Tr 11; Team 80 Gabicce Gradara Pu 9; Valdarninsieme Castelfranco Ar 7; New Font Mori Gubbio Pg 0.

Andrea Lattanzi – addetto stampa Caf Acli Stella Rimini

MINIVOLLEY E’ STELLA

Prosegue con successo l’attività giovanile del volley presso la nostra Polisportiva.


I primi passi  della formazione sono nel  MINIVOLLEY che anche in questa annata vede numerose presenze.


Un grazie alle allenatrici Valentina, Maria Antonietta e Gaja alle quali si affiancano validi collaboratori che mettono a disposizione la loro grande esperienza come Sergio Farneti e il Prof. Guido Re.